L’agenzia Video Games Party ha approfittato della pandemia per realizzare un documentario sulla storia del videogioco, Videogame Legends, ora distribuito gratuitamente a puntate online.

INTERVISTA AL FONDATORE DI ATARI

Il primo volume, già disponibile e diviso in due parti, racconta attraverso una serie di interessanti interviste i primi anni del videogioco, a partire dalla sua nascita in seno alla ricerca militare statunitense. La trattazione è piuttosto celebrativa e tradizionale, e il documentario si apre con un intervento di Nolan Bushnell, co-fondatore di Atari, che dà una lettura un po’ datata della storia del videogioco e delle sue prospettive future, ignorando il passaggio del medium sugli smartphone.

Ma il taglio ci sembra comunque migliore e più istruttivo di quello che abbiamo visto nella docuserie High Score di Netflix, ossessionata dall’evoluzione del videogioco competitivo. Ed è soprattutto meritevole la contestualizzazione della storia del videogioco all’interno della storia del 900 e dell’informatica.

https://videogamelegends.it/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Matteo Lupetti
Diplomato in Fumetto alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze nel 2010, gestisce il collettivo di fumettisti indipendenti Gravure e scrive di videogiochi per varie testate italiane ed estere. È diplomato in sommelerie all’interno dell’associazione FISAR ed è direttore artistico del festival di narrazioni di realtà CreteCon.