Oltre 200 capolavori di Raffaello Sanzio sono visibili sul grande schermo in ultra HD grazie allo straordinario documentario “Raffaello alle Scuderie del Quirinale” (Raphael Revealed) diretto da Phil Grabsky, pluripremiato regista inglese, autore di numerosi video d’arte.

Si tratta del lavoro cinematografico che ha documentato la grande e importante mostra Raffaello 1520-1483, tenutasi a Roma, alle Scuderie del Quirinale, che ha chiuso ad appena quattro giorni dall’inaugurazione a causa del lockdown imposto per l’emergenza Covid-19.

Ora, grazie alla magia del cinema e al lavoro pluriennale di Grabsky, il film prodotto dalla società di produzione dello stesso regista, la Seventh Art Productions, in collaborazione con il brand Exibition on Screen (EOS), rivela al grande pubblico il vero volto dell’Urbinate: partendo dalle opere presenti nella mostra capitolina, di cui oltre la metà per la prima volta esposte al pubblico, il racconto svela retroscena e dettagli fino ad ora ignorati del pittore rinascimentale.

“Raffaello alle Scuderie del Quirinale” (Raphael Revealed) uscirà nei cinema come evento speciale, distribuito in sala da Adler Entertainment, il 13, 14 e 15 settembre 2021.

Dati correlati
Generecinema
Spazio espositivoSCUDERIE DEL QUIRINALE
IndirizzoVia XXIV Maggio 16 - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Roberta Pisa
Vive a Roma dove si è laureata in Scienze politiche e Relazioni internazionali. Da sempre si occupa di cultura e comunicazione digitale. Dal 2015 è pubblicista e per Artribune segue le attività social.