Senza dubbio, il ritratto è uno dei generi pittorici più antichi che l’arte abbia mai conosciuto, ma cosa ha spinto uomini e donne a fissare la propria immagine su un supporto? Curata da Gianluca Fondriest, con progetto di allestimento di Marcello Nebl, la mostra Dal ritratto al selfie. La rappresentazione del sé dalla Preistoria a oggi intende stimolare nei visitatori una riflessione sull’uso antico e contemporaneo del ritratto e dell’autoritratto, sui meccanismi della rappresentazione del sé e sui significati che vi sono collegati. Il tema è analizzato tramite l’esposizione di reperti archeologici selezionati e opere di artisti di rilievo come Giovanni Battista Lampi, Mario Sironi, Bartolomeo Bezzi, Fortunato Depero, Giacomo Balla, Achille Funi, Luigi Ontani e Mark Kostabi.

UNA GALLERIA DI VOLTI. DALL’ANTICHITÀ AD OGGI

Una selezione di ritratti realizzati in diverse epoche, nei più svariati contesti, crea una sorta di galleria degli antenati che conduce dalle maschere funerarie dell’Antico Egitto a Giovanni Battista Lampi, dagli idoli del Neolitico a Mario Sironi, organizzando le opere in sezioni tematiche che permettono di evidenziare l’universalità della volontà umana di ritrarre e di ritrarsi. Una sequenza di opere che ci permettono di guardare negli occhi uomini, donne, bambini di tempi lontani, istituendo un dialogo fra noi e loro, fra i nostri selfie e l’atavica esigenza di uomini e donne di trasmettere la propria immagine.
Per arricchire il percorso espositivo, accanto a reperti, quadri e sculture, sono state progettate delle installazioni video e sonore, che renderanno più completa e multisensoriale l’esperienza di visita. Inoltre, grazie alla collaborazione del Consorzio Cles Iniziative, è stato organizzato un contest fotografico su Instagram, con l’hashtag #dalritrattoalselfie, che permette ai visitatori di partecipare virtualmente alla mostra con i loro scatti.

www.comune.cles.tn.it

Evento correlato
Nome eventoDal ritratto al selfie
Vernissage26/04/2021
Duratadal 26/04/2021 al 29/08/2021
CuratoreGianluca Fondriest
Generiarte antica, arte moderna e contemporanea
Spazio espositivoPALAZZO ASSESSORILE
Indirizzopiazza Municipio 21 - Cles - Trentino-Alto Adige
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.