Il designer tedesco Henning M. Lederer si diletta da diverso tempo con l’animazione di copertine vintage di libri. Nei suoi video una serie di elaborazioni grafiche dallo stile geometrico e optical prendono vita ruotando e ondeggiando, in un flusso ininterrotto di movimento al ritmo di musica. Dopo Covers (2015), More Covers (2017) and Even More Covers (2018), da qualche giorno è uscito l’ultimo cortometraggio della questa serie, intitolato Books & Sleeves. Come si intuisce dal titolo, laconicamente descrittivo come da tradizione, stavolta Lederer ha inserito nella sequenza, accanto ai libri, anche una serie di cover di dischi in vinile.
Books & Sleeves”, scrive l’autore, “una nuova serie di cover animate, nasce dalla domanda: come apparirebbero queste bellissime grafiche pensate per libri e dischi se fossero in movimento?

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.