PixelOpus e Sony Interactive Entertainment hanno rilasciato il trailer del nuovo videogame per PS4 Concrete Genie, che uscirà ufficialmente il 9 ottobre 2019. L’avventura vede protagonista un giovane ragazzo alle prese con una banda di bulli, che combatte armato di pennello e album da disegno. A fare da sfondo alle sue avventure c’è una città abbandonata, post-apocalittica, inghiottita dalle tenebre e governata dall’ingiustizia. Vittima dei bulli di quartiere, che gli strappano via i fogli del suo preziosissimo album da disegno, Ash – questo il nome del protagonista – potrà fare affidamento solo sulla sua fantasia per sconfiggere l’arroganza dei suoi coetanei. Ad aiutarlo saranno simpatiche creature che prenderanno vita dai suoi disegni sui muri della città, squarciando il buio e il degrado con gli accesi colori della sua tavolozza. “L’idea è venuta in mente ad uno dei membri del nostro team mentre eravamo al lavoro sulla primissima fase concettuale del videogioco”, spiega il creative director della giovane casa di produzione californiana, Dominic Robilliard, “il tema del bullismo ha pervaso tutto il nostro lavoro successivo. Penso sia qualcosa di molto attuale. Abbiamo cercato di renderlo anche nel gioco stesso, rendendo il più semplice possibile il disegnare i graffiti. Quando i bulli rovinano i disegni, è come se lo stessero facendo non solo ad Ash ma al giocatore stesso”. Concrete Genie sarà disponibile anche in realtà virtuale.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.