La scrittrice Michela Murgia è ospite al MAXXI di Roma per parlare del suo ultimo libro Noi siamo tempesta. Storie senza eroe che hanno cambiato il mondo e raccontare cosa la lega all’artista Maria Lai, sua conterranea, a cui il museo in questo periodo dedica una mostra. La scrittrice sarda nel suo libro traccia un’idea poco convenzionale, quella dell’eroe non singolo e solitario ma collettivo, di insieme. Tra le sedici storie, alcune note e altre poco conosciute, Michela Murgia sceglie di soffermarsi sulla storia di Maria Lai o meglio, sul suo approccio alla creatività, un’attitudine libera e priva di pregiudizi. Nel centenario della nascita dell’artista si celebra una donna che ha contribuito a rivoluzionare il linguaggio artistico contemporaneo.

– Margherita Bordino

Dati correlati
AutoreMaria Lai
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Margherita Bordino
Classe 1989. Calabrese trapiantata a Roma, prima per il giornalismo d’inchiesta e poi per la settima arte. Vive per scrivere e scrive per vivere, se possibile di cinema o politica. Con la valigia in mano tutto l’anno, quasi sempre in giro per il Belpaese tra festival e rassegne cinematografiche o letterarie. Laureata in Letteratura, musica e spettacolo, e Produzione culturale, giornalismo e multimedialità. È giornalista pubblicista e lavora come freelance. Collabora tra gli altri con Cinematographe.it, la Rivista 8 1/2, fa parte della redazione del programma tv Splendor e coordina Cinecittà Luce Video Magazine.