Un documentario appassionante, che racconta la storia di un’opera d’arte rimasta nascosta per secoli. Botticelli. Inferno, il film diretto da Ralph Loop dedicato ai disegni che l’artista fiorentino fece per illustrare l’Inferno dantesco, arriva nelle sale italiane per tre giorni, dal 7 al 9 novembre, distribuito da Nexo Digital nell’ambito del progetto Grande Arte al cinema.
Il lungometraggio, di cui vi anticipiamo il trailer e una clip in esclusiva con un’intervista ad Eike Schmidt, direttore degli Uffizi di Firenze, accompagna lo spettatore in un viaggio attraverso i nove livelli dell’inferno di Dante.

Botticelli fece rivivere le descrizioni dantesche in un totale di 102 disegni minuziosi il cui fulcro è la Mappa dell’Inferno. Un lavoro affascinante e allo stesso tempo efferato su peccatori e contrappassi, incubi e punizioni. Ma cosa ci racconta oggi questa immagine oscura? Quanto svela di quel lato più inquieto e mistico di Botticelli e quanto parla alle nostre anime moderne?

www.nexodigital.it 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.