Quiete e pittura. Cosimo Casoni a Milano

Clima Gallery, Milano – fino al 16 novembre 2016. Si intitola “The Sunday Side” la personale del giovane artista fiorentino, che indaga la pittura tra pausa e azione.

Cosimo Casoni, Untitled, 2016 - photo Marco Davolio
Cosimo Casoni, Untitled, 2016 - photo Marco Davolio

Il lato domenicale delle cose per Cosimo Casoni (Firenze, 1990) è catturato sulla tela, in cui elementi della pittura tradizionale – paesaggi, nature morte, trompe-l’oeil – sono combinati con superfici monocrome, elementi grafici e objet trouvé, cui si aggiungono, in un ripetersi quasi ossessivo, i segni lasciati dalle ruote sporche di uno skate. Immagini sospese, di quiete, vengono repentinamente disturbate e interrotte da un gesto rapido, le ruote, lo spruzzo di vernice di una bomboletta, quasi come quando la domenica pomeriggio in città ci si assopisce sul divano e si ripensa alla gita in campagna fatta da bambini, ma si viene svegliati da un clacson. Clima Gallery scommette sulla visione vivace del giovane artista toscano che, nonostante un’estetica per certi versi ancora acerba, mantiene degli spunti visivi interessanti e un’ironia che promettono bene.

Giulia Meloni

Milano // fino al 16 novembre 2016
Cosimo Casoni – The Sunday Side
CLIMA GALLERY
Via Alessandro Stradella 5
329 8849781
[email protected]
www.climagallery.com

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/56692/cosimo-casoni-the-sunday-side/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giulia Meloni
Giulia Meloni nasce a Cagliari nel 1990. Dopo gli studi classici, migra a Roma, dove frequenta il corso di Progettazione e Arti Applicate all’Accademia di Belle Arti. Con una tesi in storia dell’arte contemporanea approda all’Accademia di Belle arti di Brera a Milano, dove attualmente frequenta il biennio specialistico di Visual Cultures e Pratiche Curatoriali.