Perfezioni di questo mondo. Quattro artisti a Milano

Progetto /77, Milano – fino all’8 luglio 2016. Nel lungo ambiente bianchissimo dello spazio espositivo milanese, Mattia Agnelli, Marina Cavadini, Marco Ceroni e Stefano Serretta sono i quattro artisti selezionati dal collettivo dei fondatori. Frutto della scrematura di oltre cento candidature.

Stefano Serretta, Landscape, 2015
Stefano Serretta, Landscape, 2015

In attesa della pubblicazione di ANTI, fanzine digitale che illustrerà la collettiva appena inaugurata e che traccerà le voci dei quattro artisti selezionati da /77, la mostra in via Plinio racconta una parte importante della sua stessa storia. A partire da gennaio, infatti, Viafarini ha affidato ai fondatori dello spazio milanese – Giulia Ratti, Alessandro Moroni, Nicole Colombo e Luca Loreti – la visione di oltre cento portfolio, alla ricerca di “un dibattito che avviene in assenza delle opere, davanti a uno schermo che ne mostra la documentazione” [e a Progetto /77 è stata affidata anche la rubrica “Ultime da Viafarini Docva” su Artribune Magazine, N.d.R.]. Ne è nata Perfezioni e la candidatura dei progetti di Mattia Agnelli, Marina Cavadini, Marco Ceroni e Stefano Serretta. I deserti adimensionali di quest’ultimo, l’orlo d’oro di una carcassa d’auto di Ceroni, così come i nomi di donne botaniche di Marina Cavadini, le segnalazioni cromatiche di Ceroni e e le ceramiche di Agnelli echeggiano come eventi di singolarità, che raccontano con trasparenza ogni singolo slancio individuale.

Ginevra Bria

Milano // fino all’8 luglio 2016
Perfezioni
artisti: Mattia Agnelli, Marina Cavadini, Marco Ceroni, Stefano Serretta
PROGETTO /77
345 8547753
Via Plinio 43
[email protected]
http://progetto77.tumblr.com/

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/54408/perfezioni/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ginevra Bria
Ginevra Bria è critico d’arte e curatore di Isisuf – Istituto Internazionale di Studi sul Futurismo di Milano. È specializzata in arte contemporanea latinoamericana.