Gucci dedica la sua nuova collezione a Doraemon, il gatto spaziale dei manga giapponesi

Si tratta ovviamente dell’ultima idea di Alessandro Michele, direttore creativo della celebre maison italiana: un’intera collezione con l’immagine del personaggio dei manga che si alterna al monogramma di Gucci

Doraemon X Gucci Direttore Creativo: Alessandro Michele Art Director: Cristopher Simmonds Fotografia: Angelo Pennetta
Doraemon X Gucci Direttore Creativo: Alessandro Michele Art Director: Cristopher Simmonds Fotografia: Angelo Pennetta

Continuano le incursioni nel mondo dell’arte e della creatività di Gucci, maison italiana che, dopo la creazione di un festival digitale su moda e cinema – il Gucci Fest –, la serie tv girata con il regista Gus Van Sant e persino la creazione di un nuovo videogioco – il Gucci Arcade –, grazie all’estro del suo direttore creativo Alessandro Michele ha dato vita a una nuova collezione ispirata a uno dei personaggi manga (e anime) più noti e amati al mondo: Doraemon.

Doraemon X Gucci Direttore Creativo: Alessandro Michele Art Director: Cristopher Simmonds Fotografia: Angelo Pennetta
Doraemon X Gucci Direttore Creativo: Alessandro Michele Art Director: Cristopher Simmonds Fotografia: Angelo Pennetta

LA NUOVA COLLEZIONE GUCCI ISPIRATA A DORAEMON

La collaborazione “Doraemon X Gucci” coincide con il cinquantesimo anniversario del manga, ideato da Fujiko F. Fujio, duo formato dagli artisti Hiroshi Fujimoto e Motoo Abiko. Negli omonimi manga e anime, Doraemon è un gatto robot inviato dal XXII secolo per aiutare un ragazzino di nome Nobita Nobi, attraverso gadget segreti contenuti nella sua tasca quadridimensionale: un personaggio, Doraemon, che ha fatto epoca, e che continua a essere uno dei protagonisti del mondo dei manga più seguiti anche da bambini e ragazzi di oggi. Alessandro Michele ha realizzato questa nuova collezione per celebrare il prossimo Capodanno Cinese, che cade il 12 febbraio e dà inizio all’Anno del Bue.

Doraemon X Gucci Direttore Creativo: Alessandro Michele Art Director: Cristopher Simmonds Fotografia: Angelo Pennetta
Doraemon X Gucci Direttore Creativo: Alessandro Michele Art Director: Cristopher Simmonds Fotografia: Angelo Pennetta

GUCCI E DORAEMON. TRA MODA E POP

La nuova collezione comprende abiti e accessori per donna e per uomo, e l’immagine del coloratissimo Doraemon si alterna spesso al celebre monogramma di Gucci. La campagna fotografica, realizzata da Angelo Pennetta, vede il gatto spaziale irrompere in scene di vita quotidiana di giovani modelle e modelli che indossano i capi della nuova collezione di Gucci. Uno speciale compagno di giochi e di avventure destinato a diventare icona glamour.

– Desirée Maida

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Desirée Maida
Desirée Maida (Palermo, 1985) ha studiato presso l’Università degli Studi di Palermo, dove nel 2012 ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’Arte. Palermitana doc, appassionata di alchimia e cultura giapponese, approda al mondo dell’arte contemporanea dopo aver condotto studi sulla pittura del Tardo Manierismo meridionale (approfonditi durante un periodo di ricerche presso la Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis) e sull’architettura medievale siciliana. Ha scritto per testate siciliane e di settore, collaborato con gallerie d’arte e curato mostre di artisti emergenti presso lo Spazio Cannatella di Palermo. Oggi fa parte dello staff di direzione di Artribune e cura per realtà private la comunicazione di progetti artistici e culturali.