MAD Architectures ha aperto uno studio a Roma. Intervista a Andrea D’Antrassi

Il più importante studio di architettura cinese ha aperto una sede a Roma. Per seguire i progetti italiani? Non solo: per gestire tutto lo sviluppo in Europa

Mad Architects
Mad Architects

La notizia non è nuovissima perché risale a un annetto fa, ma vale comunque la pena darla perché non è stata molto raccontata dalla stampa: in piena pandemia MAD Architects, il più importante, influente e creativo studio di architettura cinese, ha aperto una sede a Roma diretta da Andrea D’Antrassi.La firma architettonica fondata nel 2004 da Ma Yansong a Pechino è sbarcata abbastanza in sordina nella Capitale italiana, nel quartiere Ostiense, in un bello studio che conta una 15ina di giovani professionisti italiani. La ‘filiale’ romana di MAD è abbastanza centrale per lo studio perché le è stato affidato il seguimento di tutti i progetti europei, da Parigi a Milano tutto fa capo a Roma.

MAD ARCHITECTS A ROMA E IL FENIX MUSEUM DI ROTTERDAM

E c’è anche un importante progetto museale: il Fenix Museum of Immigration di Rotterdam. Un edificio di dimensioni notevolissime che si sta realizzando nell’area ex portuale della città dei paesi bassi che da poche settimane è stata protagonista per l’apertura del Depot del Museo Boijmans. E in Italia? A Roma MAD sta cercando (da oltre dieci anni purtroppo) di far partire un cantiere in pieno centro, a Via Boncompagni, per trasformare un intero isolato.

A Milano invece c’è un progetto di un edificio nell’area di MIND, il quartiere innovativo che sta prendendo il posto dell’ex area Expo.  Ci siamo fatti raccontare la nascita, le prospettive e le attuali attività dello studio di MAD Architects a Roma direttamente in questa video intervista da Andrea D’Antrassi, partner di MAD e direttore dello studio il quale dopo una lunga carriera in Cina ha deciso di tornare in Italia. “E mi sono reso conto dal livello dei nostri collaboratori” ci confessa nella video intervista “che la qualità della formazione in Italia è elevatissima…“.

– Massimiliano Tonelli

MAD Architects
www.i-mad.com
Beijing | Los Angeles | Rome
Via del Commercio 36  – Roma

Eventi d'arte in corso a Roma

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Massimiliano Tonelli
È laureato in Scienze della Comunicazione all’Università di Siena. Dal 1999 al 2011 è stato direttore della piattaforma editoriale cartacea e web Exibart. Direttore editoriale del Gambero Rosso dal 2012 al 2021. Ha moderato e preso parte come relatore a numerosi convegni e seminari; ha tenuto docenze presso centri di formazione superiore tra i quali l’Istituto Europeo di Design, l'Università di Tor Vergata, l'Università Luiss, l’Università La Sapienza di Roma ed è professore a contratto allo IULM di Milano. Ha collaborato con numerose testate tra cui Radio24-Il Sole24 Ore, Time Out, Formiche. Suoi testi sono apparsi in diversi cataloghi d’arte contemporanea e saggi di urbanistica e territorio. È stato giurato in svariati concorsi di arte, architettura, design. Attualmente dirige i contenuti di Artribune.