Su Sky Arte: il tempo secondo Peter Handke

È costruito attorno all’attualissimo tema della durata il documentario proposto dal canale satellitare. Un focus incentrato sull’opera dello scrittore interessato alla dimensione del tempo.

Peter Handke
Peter Handke

Scrittore di talento, nel 1996 Peter Handke compose un piccolo ma prezioso poema intitolato Canto alla durata. Il documentario in onda venerdì 29 settembre su Sky Arte HD è un omaggio all’autore e alla sua opera, capace di approfondire un tema universale di grande attualità come quello della durata, messa a dura prova dai ritmi accelerati della vita odierna. Sarà proprio Handke a tenere in mano le redini del documentario, sullo sfondo della sua dimora e dei boschi in cui ama passeggiare. Spetterà a lui, infatti, raccontare le origini del poema e la ricerca di quegli attimi dell’esistenza attraverso i quali, dice: “La vita ha preso il significato di una freccia scagliata nell’eternità”. Le letture di Bruno Ganz e le voci di Michele Placido e Alarico Salaroli completano il mosaico di una narrazione in movimento tra piani e sfumature differenti.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

http://arte.sky.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.