Undici gallerie italiane verso Art Brussels 2017. Ecco come sarà la fiera nella sede di Tour & Taxis

142 gallerie provenienti da 28 paesi nelle tre sezioni principali, 33 delle quali di nuova adesione. Nuovissima la visual identity firmata Base Design

Dopo la svolta impressa lo scorso anno, rivelatasi vincente malgrado il clima di incertezza – per non dire di terrore – creato dagli attentati alla metropolitana e all’aeroporto di Zaventem, Art Brussels non può che confermare la sede di Tour & Taxis per la sua 35ma edizione, di cui iniziano a trapelare molti dettagli. Spazi molto più vicini al centro storico rispetto al quartiere fieristico, per una location commerciale di derivazione industriale già sperimentata in passato da fiere d’arte contemporanea pur piccole come OFF o Affordable. Programmata fra il 21 e il 23 aprile – con anteprima il 20 -, l’edizione 2017 riunirà 142 gallerie provenienti da 28 paesi nelle sue tre sezioni principali, 33 delle quali di nuova adesione. La scenografia della fiera sarà ancora affidata a Tom Postma Design, mentre la nuovissima visual identity sarà firmata da Base Design.

TORNERANNO CONTINUA E MININI
La main section – Prime – vedrà al via 109 gallerie già affermate, con nuovi arrivi pesanti come quelli di David Kordansky (Los Angeles), Pearl Lam Galleries (Hong Kong, Shanghai, Singapore), ProyectosMonclova (Città del Messico), e il ritorno di gallerie del calibro di Lelong (Parigi, New York), KOW (Berlino), Krinzinger (Vienna), Almine Rech (Parigi, Bruxelles, Londra, New York), oltre che delle italiane Continua (San Gimignano, Pechino, Les Moulins e L’Avana) e Minini (Brescia). Nella sezione Discovery 27 gallerie si concentreranno sul lavoro recente (2014-2017) di artisti non ancora noti al grande pubblico, mentre in Rediscovery le 9 gallerie si dedicheranno al periodo tra il 1917 e il 1987, con artisti sottovalutati o dimenticati come Jean Messagier o Raoul Ubac. 11 le gallerie pronte a partire dall’Italia: oltre ai due big citati, ci saranno Brand New Gallery, Laura Bulian, Monica De Cardenas, prometeogallery e Rita Urso da Milano, Enrico Astuni da Bologna, Thomas Brambilla da Bergamo, Marie-Laure Fleisch da Roma (e Bruxelles), Tucci Russo da Torre Pellice.

Art Bruxelles 2017
Da giovedi 20 a domenica 23 aprile 2017
Tour & Taxis
Avenue du Port 86C, 1000 Bruxelles
www.artbrussels.com

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.