Un Master de Il Sole 24 Ore per i manager culturali del futuro: al via due borse di studio

La Fondazione Adolfo Pini mette a disposizione due borse di studio a copertura parziale dell’iscrizione al Master full time in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali de Il Sole 24 Ore Business School.

Milano
Milano

La Fondazione Adolfo Pini rinnova la sua partnership con la Business School del Sole 24 Ore – uno dei principali punti di riferimento nel panorama dell’aggiornamento professionale e della formazione di manager, professionisti, aziende e giovani -, mettendo a disposizione delle borse di studio per il Master in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali che si svolgerà a Milano al MUDEC Museo delle culture a partire dal 15 maggio 2017. “Queste due borse di studio”, spiega il Presidente della Fondazione Samuele Cammilleri,  “fanno parte di un più ampio programma della Fondazione, a sostegno di giovani in formazione artistica, perché crediamo che opportunità come questa possano arricchire il percorso formativo e la crescita professionale delle nuove generazioni”.

AAA: CERCASI NUOVI MANAGER PER LA CULTURA

Voluta da Adolfo Pini (1920-1986), uomo di scienza e appassionato d’arte, di musica e di letteratura, la Fondazione ha infatti tra i suoi compiti principali il sostegno ai giovani in tutte le discipline culturali. Il Master, che propone un percorso multidisciplinare, ne sposa pienamente la mission. Il potenziale candidato – ideale il profilo di un giovane laureato/a o laureando/a in discipline socio economiche, umanistiche e giuridiche, fortemente motivato /a specializzarsi in questo settore – deve inviare il proprio curriculum vitae e una lettera di motivazione entro mercoledì 15 marzo 2017.

Info: [email protected]

http://www.fondazionepini.net/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.