Paratissima Milano

Milano - 06/06/2018 : 10/06/2018

Paratissima, la kermesse internazionale di arte contemporanea dei talenti emergenti, approda per la prima volta a Milano, in concomitanza con Milano Photo Week, nella sede di Base, un progetto d'innovazione e contaminazione culturale nel cuore di Zona Tortona.

Informazioni

Comunicato stampa

Paratissima, la kermesse internazionale di arte contemporanea dei talenti emergenti, approda per la prima volta a Milano, in concomitanza con Milano Photo Week, nella sede di Base, un progetto d'innovazione e contaminazione culturale nel cuore di Zona Tortona.
Dopo l'edizione di Bologna nel mese di febbraio, dal 6 al 10 giugno Paratissima porterà nel capoluogo lombardo il suo format ormai consolidato che l'ha resa una delle fiere di punta nel calendario torinese dell'arte contemporanea


"Through the Black Mirror" è il tema della prima edizione milanese che si configura come un esteso progetto espositivo le cui modalità di partecipazione sono esclusivamente su selezione. Una particolare attenzione sarà rivolta ai progetti fotografici, con la sezione Ph.ocus che ospiterà un ricco programma di incontri, talk e tavole rotonde.
Fino al 10 maggio gli artisti, i collettivi, le gallerie e le associazioni potranno inviare la propria candidatura e la proposta artistica che meglio interpreta le allucinazioni e le proiezioni futuristiche del tema. Il capostipite dei "Black Mirrors" è il monitor senza vita, scuro e muto, del pc spento. Non si tratta di specchi reali, ma virtuali, la cui vocazione è scavare dentro gli interlocutori, per mostrare le distorsioni sociali e collettive o intime e private. Sono le verità scomode e l'inconscio, come il disagio contemporaneo e le distopie futuribili, a comparire e a essere messi in scena, situazioni da cui normalmente l'uomo rifugge e che, a maggior ragione, dovrebbe affrontare.
La partecipazione a Paratissima, per gli artisti, può essere individuale o collettiva con un numero di opere definito dallo spazio a disposizione. Nel caso degli spazi "ICS - Spazi Indipendenti Curati" di metratura maggiore, può essere presentato un progetto espositivo di contenuto differente rispetto al tema individuato: il progetto dovrà essere firmato da un curatore e dovrà comunque essere selezionato e approvato dalla direzione artistica. Le gallerie d'arte, le associazioni culturali e le fondazioni possono partecipare alla manifestazione esponendo in un vero e proprio stand espositivo fieristico, oppure presenziando in uno spazio indipendente con un progetto che non necessariamente deve rispettare il tema "Through the Black Mirror" o, infine, con la formula "Courtesy", sostenere economicamente la partecipazione di un singolo artista all'interno del progetto espositivo curato dalla direzione artistica dell'evento comparendo nei materiali di comunicazione (didascalie in mostra, catalogo e sito).



Paratissima Milano è organizzata da PRS. La direzione artistica è di Francesca Canfora.





PRS
PRS - Paratissima Produzioni e Servizi è l'impresa sociale che si occupa della realizzazione di Paratissima fornendo servizi, consulenza e formazione a favore di artisti e creativi, collezionisti o semplici appassionati, con l'obiettivo di valorizzare la connotazione "pop" e "democratica" dell'arte.

Prima edizione di Paratissima Milano. Nella sede di Base, durante la...

Con Milano si amplia il network della kermesse torinese di talenti emergenti. Tra le novità, un focus sulla fotografia in omaggio ai giorni della Photo Week e un premio-acquisto per creare la collezione Paratissima