Il Terzo Giorno

Parma - 19/04/2018 : 01/07/2018

Il Palazzo del Governatore, nel cuore del centro storico di Parma, sarà la sede di una mostra singolare, Il Terzo Giorno, curata da Didi Bozzini e promossa dal Comune di Parma nell’ambito di una serie di eventi che daranno alla città l’occasione di riflettere sui temi dell’ambiente, della sostenibilità, del rapporto uomo – natura.

Informazioni

Comunicato stampa

Dal 20 aprile al 1° luglio 2018 il Palazzo del Governatore, nel cuore del centro storico di Parma, sarà la sede di una mostra singolare, Il Terzo Giorno, curata da Didi Bozzini e promossa dal Comune di Parma nell’ambito di una serie di eventi che daranno alla città l’occasione di riflettere sui temi dell’ambiente, della sostenibilità, del rapporto uomo – natura



Il Terzo Giorno è un racconto che conduce lo spettatore dalla Creazione (intesa come apparizione del mondo) alla Distruzione (o quantomeno al rischio delle sua distruzione) fatto di analogie e non di logica, di visioni e non di concetti, di meraviglia e non di speculazione.

115 opere in mostra di 40 gli artisti fra cui Marina Abramovic, Nobuyoshi Araki, Roger Ballen, Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Alighiero Boetti, Jake & Dinos Chapman, Mat Collishaw, Mario Giacomelli, Francesco Jodice, Richard Long, Mario Merz, Sebastião Salgado e Gilberto Zorio.

Il pianeta Terra visto dall’arte. A Parma

Palazzo del Governatore, Parma ‒ fino al 1° luglio 2018. Ha ancora senso riflettere sul rapporto tra arte e natura? Una mostra a Parma dimostra che la questione è attuale, forse mai come ora, visti i pericoli che minacciano la Terra e l’uomo. Sono quasi 120 le opere d’arte contemporanea che danno vita a un particolarissimo viaggio per immagini attorno al mondo.