The Blank ospita Camouflage, un’occasione di confronto tra coloro che praticano, insegnano ed esplorano la dimensione video della produzione artistica in diversi paesi e contesti. Attraverso una serie di screenings, talk e mostre, il progetto colleziona e rende visibili i video degli studenti di diverse Accademie.

Informazioni

  • Luogo: THE BLANK CONTEMPORARY ART
  • Indirizzo: Via Quarenghi 50 - 24122 - Bergamo - Lombardia
  • Quando: dal 09/05/2015 - al 09/05/2015
  • Vernissage: 09/05/2015 ore 17-20
  • Generi: arte contemporanea, incontro – conferenza, serata – evento, video
  • Uffici stampa: ELENA BARI – NEWRELEASE

Comunicato stampa

The Blank
presenta

CAMOUFLAGE
VIDEOS&CHATS

un progetto Vegapunk di Simona Da Pozzo e Marisol Malatesta

artisti: Bianca Bonaschi e Marco Bonaschi, Matilde Ciullo, Toobie (Marta Brunetti e Pietro Trizzullo), Barbara Boiocchi, Emily Ciccarelli,Rachel Howard, Monica Bonomo, Catherine Smith, Giulia Pellegrini, Virginia Garra, Sirio Vanelli, Laura Bianco



9 maggio 2015
The Blank Residency
Via G.Quarenghi 50
24122 Bergamo
dalle ore 17.00 alle ore 20.00


A Bergamo il 9 maggio l'associazione The Blank ospita Camouflage, un’occasione di confronto tra coloro che praticano, insegnano ed esplorano la dimensione video della produzione artistica in diversi paesi e contesti. Attraverso una serie di screenings, talk e mostre, il progetto colleziona e rende visibili i video degli studenti di diverse Accademie.
Nella sede di The Blank Residency sarranno proiettati 12 video, quattro per ogni accademia coinvolta: Accademia di Belle Arti G. Carrara (Bergamo); AUB (Bournmouth, GB) e NABA (Milano).
I lavori presentano forme di verse: alcuni investono i muri delle stanze di The Blank per creare degli ambienti, spazi da contemplare, altri coinvolgono lo spettatore in un arco di tempo, in una narrazione in cui il ritmo diventa un elemento determinante nella percezione dell'opera. Gli artisti e studenti presenti avranno un’occasione di scambio, per raccontare in modo informale il proprio lavoro e confrontarsi con il pubblico.

Camouflage è un progetto Vegapunk nato da Simona Da Pozzo e Marisol Malatesta le quali, lavorando entrambe con il supporto video sia nell'ambito della propria produzione artistica che nell'attività d'insegnamento, desiderano sperimentare una modalità d'incontro che permetta di far viaggiare parallelamente istanze artistiche e professionali nell'ambito specifico della videoarte. Camouflage vive del coinvolgimento progressivo di altre realtà: l'ambizione del progetto è quella di divenire una sorta di Blob rizomatoso che possa espandersi coinvolgendo mano a mano nuovi territori, accademie, curatori e associazioni per far circolare le opere video dei giovani artisti e creare occasioni socializzanti di scambio critico. Le realtà curatoriali e pedagogiche con cui il progetto entra in contatto vengono invitate a coinvolgere a cascata altre accademie e/o curatori in modo da ampliare il dialogo, moltiplicare le videoproiezioni e implementare gli artisti coinvolti. La finalità dell'operazione è quello di aprire un network per gli studenti attraverso cui possano sperimentare il contesto della distribuzione video indipendente.
Il progetto è dunque aperto, per informazioni: [email protected]





OPERE:

Da Accademia di Belle Arti G. Carrara:
“Clessidra”, di Bianca Bonaschi e Marco Bonaschi,
“Il tempo e fiori finti”, di Matilde Ciullo,
“Terram Meam” di Toobie (Marta Brunetti e Pietro Trizzullo),
“Capolavoro, abbandonare il blu” di Barbara Boiocchi.

Da AUB Art University Bournemouth:
“Sleeping Series” di Emily Ciccarelli,
“#Abtruth _art bullshit truth news channel” di Rachel Howard,
“Mare Cesena” di Monica Bonomo,
“37 1769° N, 3 5900° W” di Catherine Smith.

Da Naba Nuova Accademia di Belle Arti Milano:
”Ecidar” di Giulia Pellegrini,
“Vensòn” di Virginia Garra,
“Blindview” di Sirio Vanelli,
“Il cielo è un tappo bianco su Shanghai” di Laura Bianco.


Vegapunk è un artist run space; è uno studio condiviso; è uno spazio per esporre e conoscere in modo informale persone, progetti e opere. Dal 2013 Simona Da Pozzo porta avanti e cura il progetto “Artist Hosting Artists”: una serie di appuntamenti con cui l'artista accoglie progetti e opere di altri artisti e autori. http://vega-punk.blogspot.it/
Marisol Malatesta e Simona Da Pozzo sono artiste visive e hanno condiviso per un anno Vegapunk.

The Blank riunisce in unico network gli operatori dell’arte sia pubblici che privati attivi sul territorio bergamasco, promuovendo manifestazioni ed eventi culturali per diffondere la passione per l’arte contemporanea e realizzando iniziative che vedono il coinvolgimento congiunto di molteplici operatori. www.theblank.it

Per informazioni: [email protected]