Lavoro nell’arte: opportunità da Reggia Caserta, MLAC Roma, Fabbri, Singapore Art Museum

Artribune Jobs: alta formazione e curatela museale, musica e teatro, marketing digitale, videomaking sono gli ambiti di interesse dei bandi e delle offerte di lavoro che vi proponiamo questa settimana.

Videomaker, critici, musicisti, curatori di museo sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

– Claudia Giraud

1. REGGIA DI CASERTA – CALL PER PROGETTI D’ARTE CONTEMPORANEA NEL PARCO REALE

Reggia di Caserta

Far nascere opere d’arte contemporanea dagli alberi del Museo Verde. È questo l’obiettivo della prima edizione del concorso Creazione Contemporanea & Museo Verde – Wooden Renaissance, a site-specific growth, indetto dalla Reggia di Caserta. L’istituto museale selezionerà tre progetti d’arte da realizzarsi all’interno del Museo verde tramite l’uso esclusivo del legno, mediante il recupero e la valorizzazione degli esemplari vegetali da abbattere e dei materiali legnosi provenienti dal Parco Reale. Rivolto ad artisti residenti in Italia o all’estero, il bando permetterà anche di partecipare all’Avviso pubblico della Direzione Generale Creatività Contemporanea in collaborazione con la Direzione Generale Musei del MiBACT del Piano per l’arte contemporanea per la selezione di proposte per l’acquisizione, la produzione, la valorizzazione di opere della creatività contemporanea nelle collezioni pubbliche italiane.

Scadenza: 4 dicembre 2020
https://www.reggiadicaserta.beniculturali.it/wooden-renaissance/ 

2. PERCORSI MUSICALI – OPPORTUNITÀ DI LAVORO PER PROFESSIONISTI DELLO SPETTACOLO

Teatro

Percorsi musicali è una nuova realtà di Lissone, scuola di musica, teatro e performance della Brianza che supporta l’idea di Simone Gamberi, direttore artistico e cantautore, e di Giorgia Fabiani, attrice, di offrire un palco virtuale completamente gratuito per i professionisti del settore artistico, sportivo e di aggregazione per poter proseguire con le proprie attività. Simone Gamberi metterà a disposizione la propria pagina Facebook a tutti i professionisti della musica, insegnanti di canto o di performance, artist e trainer sportivi che vorranno organizzare lezioni online con i propri clienti. Grazie alle nuove opportunità del social, infatti, è possibile organizzare lezioni o allenamenti con clienti, fan e iscritti i quali avranno accesso con un piccolo contributo alle sessioni online. È un modo alternativo per dare l’opportunità ai professionisti di proseguire con le proprie attività lavorative, ai fan e ai clienti di continuare a coltivare i propri interessi e le proprie passioni e creare una nuova occasione di scambio di idee per future collaborazioni.

[email protected]
[email protected]
https://www.facebook.com/simone.gamberi

3. FABBRI 1905 E COMITATO LEONARDO – PREMI DI LAUREA SUL MUSEO D’IMPRESA

Comitato Leonardo Premi di laurea

Fabbri 1905, la storica azienda bolognese che da centoquattordici anni porta nel mondo la qualità del dolce italiano, si allea ancora con il Comitato Leonardo per i Premi di Laurea 2020. Nell’ambito dell’iniziativa, Fabbri metterà a disposizione uno stage retribuito presso l’azienda per la migliore tesi inerente al titolo del bando Il museo d’impresa come leva di valorizzazione. Creazione di un museo virtuale per Fabbri 1905: cento anni e più di storia tra tradizione e innovazione. In caso di impossibilità a sostenere lo stage, potrà essere corrisposto un premio del valore di 3mila euro. L’elaborato dovrà evidenziare strategie competitive per l’internazionalizzazione delle imprese e presentare il progetto di un museo d’impresa in grado di promuovere a livello globale Fabbri 1905 e i valori storici legati al brand. Il Premio di Laurea Fabbri 1905 sarà accessibile ai laureati magistrali in discipline economiche, marketing digitale, televisione cross media, cinema e nuove tecnologie, new media e arte digitale o ingegneria e architettura con votazione non inferiore a 105/110 e titolo conseguito successivamente al 01/02/2018 ed entro la data di scadenza del presente bando.

Scadenza: 10 gennaio 2021
www.comitatoleonardo.it/it/categoria-premi/premio-fabbri/

4. SINGAPORE ART MUSEUM CERCA CURATORE IN MEDIA E TECNOLOGIA

Courtesy Singapore Art Museum

SAM è il primo museo di Singapore completamente dedicato alle arti visive e ospita una delle collezioni di arte contemporanea più importanti al mondo di artisti provenienti da Singapore, Sud-Est asiatico e Asia. Ora è alla ricerca di due candidati: uno che ricopra il ruolo di curatore generico, per dedicarsi alla programmazione delle mostre, allo sviluppo delle collezioni e alle pubblicazioni; e uno specializzato in media e tecnologia che si concentri in particolare sui media e la tecnologia nell’arte.

Scadenza: fino alla copertura della posizione
https://www.singaporeartmuseum.sg/get-involved#job-openings
[email protected]

5. MLAC E KHLAB – OPEN CALL TEN LITTLE INDIANS PER VIDEOARTISTI E CRITICI UNDER 30

Open call 10 Little Indians

Il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea lancia una open call per la seconda edizione di Ten Little Indians 2020, dedicata interamente alla video arte e realizzata in collaborazione con lo spazio non convenzionale Laboratorio KH. Questa iniziativa, ideata e curata da Silvia Giambrone e Fabrizio Pizzuto, si propone di essere una rassegna biennale rivolta ad artisti italiani e internazionali under 30 (30 anni compresi) e a giovani critici loro coetanei. Il bando cerca 5 video di giovani artisti e 5 studenti ed ex studenti di Sapienza Università di Roma, che possano occuparsi di redigere un testo critico sui lavori scelti, alla luce della poetica dell’autore. Il tema del video sarà Il mondo digitale e la sua durata non dovrà essere superiore a 3 minuti. Da questa call scaturirà una mostra sul sito del MLAC e su quello di Khlab.

Scadenza: 30 novembre 2020
Vedi qui il bando

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).