La più grande mostra di disegni di Raffaello Sanzio apre a Oxford. Ecco un’anteprima

Sede l’Ashmolean Museum, che detiene il più grande gruppo di disegni raffaelliti al mondo, la maggior parte dei quali provenienti dalla raccolta di Sir Thomas Lawrence, 50 opere acquisite nel 1845

Il Rinascimento italiano pare vivere un 2017 d’oro nelle istituzioni d’oltremanica. Mentre infatti alla National Gallery di Londra spopola la grande mostra dedicata a Michelangelo e Sebastiano del Piombo, a Oxford si lavora ad un’importante esposizione di disegni di Raffaello. Sarà l’Ashmolean Museum ad ospitare per tutta l’estate una mostra di ben 125 disegni attribuiti al Maestro urbinate, la più ampia dopo il 1983, quando una ricca selezione di opere provenienti da collezioni inglesi andò in mostra al British Museum, sempre a Londra. L’Ashmolean detiene il più grande gruppo di disegni raffaelliti al mondo, la maggior parte dei quali provenienti dalla raccolta di Sir Thomas Lawrence (1769-1830), 50 opere acquisite nel 1845. Diversi prestiti giungono poi dal Museo Albertina di Vienna, dove la mostra si sposterà nel prossimo autunno: nella gallery un’anteprima delle opere esposte…

Dal 1 giugno al 3 settembre 2017
Ashmolean Museum
Beaumont Street – Oxford
www.ashmolean.org

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.