La tourist trap di Mario Botta

Il Fiore di Pietra sulla vetta del Monte Generoso, a 1700 metri di altitudine, è uno dei più recenti interventi dell’architetto che ha fondato l’Accademia di architettura di Mendrisio. Aldo Premoli l’ha visitato e racconta la sua esperienza.

Reportage da Naoshima, l’isola giapponese dell’arte

Tappa obbligata per i globetrotter dell’arte contemporanea, l’isola di Naoshima si trova in un arcipelago paradisiaco del Giappone. La sua icona, ormai celebre in tutto il mondo, è la zucca gialla con pois di Yayoi Kusama, spiaggiata proprio in riva al mare, dove a volte viene addirittura sommersa dall’acqua con l’alta marea. Siamo andati a visitarla per voi…

Visitare la Cappella Sistina e i Musei Vaticani all’alba. Il tour...

La compagnia di viaggi di lusso organizza tour guidati tra i capolavori architettonici e artistici del Vaticano, fuori dagli usuali orari di visita del pubblico. Un lusso dal valore di oltre 5mila dollari…

Monumenti mozzafiato: l’abbazia di Mont Saint Michel in Normandia

Un luogo che sembra uscito dalle favole. L'abbazia di Mont Saint-Michel, in Normandia, è uno dei monumenti più visitati al mondo. E il suo fascino non accenna a diminuire. Ecco un video che ce la mostra in tutto il suo splendore.

Sculture vegetali. I giardini di Étretat

È uno dei massimi capolavori di arte topiaria al mondo. Si trova in Normandia e si chiama Giardino di Étretat. Siamo andati a visitarlo.

Torino Art Week. 18 mostre da vedere

La settimana torinese all’insegna di Artissima sta alzando il sipario. Ecco una guida alle mostre da non perdere in città, tra musei e fondazioni.

Il Ministero del Turismo esce dai Beni Culturali e va all’Agricoltura....

È data per ormai certa la prima, grossa novità relativa alla struttura del nuovo Governo. Il Ministero dei Beni Culturali perderà il Turismo, che viaggerà insieme al comparto dell’agroalimentare. C’è una logica, per certi versi, ma ci sono anche dei rischi. La lunga, travagliata storia di un Ministero che non trova forma.

I turisti sono cannibali. L’editoriale di Marcello Faletra

I musei sono diventati sempre più un luogo di spettacolo, dove i visitatori mettono in campo una sorta di narcisistico compiacimento di fronte a un’opera e a uno smartphone che li immortala. Colpa soltanto del selfie-stick o dietro c’è una mutazione più profonda?

Escher. L’equivoco della prospettiva

A Palazzo Albergati – siamo a Bologna – è in corso la retrospettiva di Escher. Con oltre centocinquanta opere, è proposto l’intero percorso dell’artista olandese, dalle prime incisioni stile Liberty ai più audaci esperimenti prospettici, con il quale ha sconvolto dal suo interno l’intero sistema di rappresentazione dello spazio tridimensionale.

Come sta cambiando Anversa

Da sempre città simbolo del più moderno benessere europeo, il capoluogo delle Fiandre è la vera meta belga per gli amanti dell’arte contemporanea più visionaria. E, tra le antiche strade e il Mare del Nord, le archistar ne hanno cambiato il volto.

Viva la terraferma. La rivincita di Mestre

Mentre Venezia si sta definitivamente trasformando in un ibrido fra il presepe e Disneyland, Mestre conquista posizioni. Un luogo triste ma economico dove dormire dopo la visita in Laguna? Proprio no. Lo dimostrano due notevoli ostelli accanto alla stazione, Anda e A&O, oltre al mega cantiere austro-mestrino MTK, che coinvolgerà quattro catene alberghiere. E poi Mestre inizia a brillare di luce propria. Merito dell’M9 e di qualche scelta urbanistica.

Londoners. L’omaggio di Oliver Astrologo alla città di Londra

Un cortometraggio di soli 6 minuti che condensa due anni di vita a Londra. Una città dall'atmosfera intensa e unica, raccontata dal filmmaker romano Oliver Astrologo

I PIÙ LETTI