arte contemporanea

arte contemporanea

Margherita Moscardini, The Decline of the Nation State and the End of the Rights of Man, 2018. Installation view in Plovdiv, 2018

Arte Fiera 2020. 11 mostre e 1 performance da vedere a Bologna

L’art week bolognese scalda i motori e noi vi proponiamo una selezione di mostre da mettere in agenda.
Sissi, Vestimenti, Palazzo Bentivoglio, Bologna. Foto Ela Bialkowska Okno Studio

Sissi a Palazzo Bentivoglio a Bologna. Gli abiti-scultura fatti e indossati dall’artista. Le foto

Tra i Main project di Art City Bologna 2020 in occasione di Arte Fiera, l’artista bolognese abituata a lavorare col suo corpo, presenta una grande mostra (e una performance) di vestiti fatti in 20 anni di carriera.
Jingge Dong, Withe night. Landscape of Chaos. Courtesy L’Ariete artecontemporanea, Bologna

Colore assoluto. Jingge Dong a Bologna

Palazzo Tubertini, Bologna – fino al 26 gennaio 2020. Il colore è l’assoluto protagonista della pittura di Jingge Dong. In una pratica d’arte che non plasma l’esistente.
Giuseppe Penone, Identità, 2017. Photo Antonio Maniscalco. Courtesy Castello di Rivoli

Giuseppe Penone, artista dell’Antropocene

Ultimi giorni per visitare la mostra di Giuseppe Penone nel Complesso monumentale di San Francesco a Cuneo. Un viaggio alla scoperta dell’eco-logia che caratterizza da sempre l’opera dell’artista piemontese.
Maurizio Cattelan, Comedian (2019) - in mostra allo stand di Perrotin ad Art Basel Miami Beach 2019

La banana di Cattelan diventa una T-shirt. In vendita anche lampadine che ritraggono l’artista

Il tormentone della scorsa edizione di Art Basel Miami Beach continua a far parlare di sé. “Comedian” di Cattelan viene riprodotta su una T-shirt, in vendita presso il bookstore e il sito della galleria Perrotin. E intanto l’artista italiano lancia una serie di lampadine con la propria caricatura
Studio Roosegaarde, Levenslicht, 2020video

Levenslicht. Un monumento nomade per ricordare le vittime dell’Olocausto

Viaggerà per tutta l'Olanda l'installazione Levenslicht dello Studio Roosegaarde. Un circolo di 104mila pietre luminescenti per ricordare le vittime dell'Olocausto a 75 anni dalla liberazione di Auschwitz
Pareidolie olografiche, Michelangelo Bastiani

A Bologna c’è anche Performing clouds, una mostra all’interno di uno studio oculistico

Si chiama The Beautiful Eyes Series il progetto che porta l’arte contemporanea nello studio oftalmico D’Azeglio. Quest’anno con le opere di Michelangelo Bastiani
Patrick Jacobs, Blue Green Moonlight, 2011. Courtesy The Pool NYC

Finestre sull’inaccessibile: Patrick Jacobs a Milano

The Pool NYC, Milano – fino al 29 febbraio 2020. La prima personale italiana dell’artista newyorkese, sulla linea sottile che separa il limite della percezione umana dalla possibilità di oltrepassarlo. Con vedute più ampie. Con l’immaginazione.
Combo Torino

A Torino apre Combo: è una nuova concezione di ostello aperta alle arti

Dopo le esperienze di Milano e Venezia, l’ostello Combo sbarca in una delle zone più caratteristiche della città sabauda: non solo un luogo di ospitalità, ma anche di condivisione e sperimentazione. Saranno in prima linea iniziative incentrate su arte e creatività.
viadellafucina16 Torino

Trasformare il proprio condominio in museo? Ora si può, grazie a un bando di...

Il Condominio-Museo viadellafucina16 a Torino, ideato dall’artista Brice Coniglio, è stato il primo felice esperimento. Ora un bando dà la possibilità a tutti gli stabili di Italia di fondare un nuovo modello di collettività.
Marktstudio, Bologna, Ph. Carlo Favero

Nasce a Bologna Marktstudio: uno spazio ibrido in una corniceria alla Manifattura delle Arti

La mostra inaugurale del nuovo spazio, a pochi passi dal MAMbo in una zona in costante rilancio, è di Luca Coclite, del duo Casa a Mare con Giuseppe De Mattia, ideatore di Marktstudio in collaborazione col curatore Enrico Camprini.
Fabio Mauri, Il Muro Occidentale o del Pianto, 1993 Valigie, borse, casse, involucri in cuoio, tela e legno (cm. 400x400x60) © Opera: Fabio Mauri con citazione di parte di fotografia “Ebrea”, 1971 di Elisabetta Catalano relativa all'opera di Fabio Mauri “Ebrea” XLV Biennale di Venezia foto: Graziano Arici Courtesy the Estate of Fabio Mauri and Hauser & Wirth

Giorno della memoria: Firenze ricorda, nel segno dei linguaggi contemporanei

Al centro del vasto progetto di “lettura rigenerativa” del quadrante di centro storico fiorentino che gravita attorno alla Basilica di Santa Maria Novella, il Museo Novecento è capofila delle iniziative promosse nel capoluogo toscano per il Giorno della Memoria. Tra i protagonisti, Fabio Mauri.

I PIÙ LETTI