Alla Settimana della Critica, sezione indipendente della 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, l’esordio con un lungometraggio di Letizia Lamartire con un film dai toni nostalgici...
Dal 18 al 28 ottobre torna la Festa del Cinema di Roma per la sua 13esima edizione. Un numero che porterà sicuramente fortuna visto il programma presentato. Accanto ad Antonio Monda anche Laura Delli Colli, Vice presidente della Fondazione Cinema per Roma, per raccontare il cinema e non scelto per questa nuova festa.
Non film d’artista. E neppure, in fondo, film “su un artista”. Ma pellicole che fanno dell’arte elemento vivo e vitale, forza espressiva usata – con spettacolare meraviglia – come linguaggio narrativo per raccontare storie intime e al tempo stesso...
Stufi dei vampiri? E allora noi vi diamo gli zombie. Ancora un film ingiustamente passato in sordina, riscoperto dalla nostra Giulia Pezzoli. Per una serata estiva da brividi.
Il più atteso è il film d'apertura, “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson, ma già si discute dello scioccante “Nymphomaniac” di Lars Von Trier. E poi c’è l'ultimo esperimento di Linklater. A Berlino si comincia con il festival del cinema.
Il titolo, “Rocky II”, è lo stesso del famoso film di Sylvester Stallone, uscito nel 1979. Si tratta però di un'opera di Ed Ruscha, realizzata nel medesimo anno ma poi dimenticata. Dove si trova? Esiste davvero? Un film di Pierre Bismuth cerca di scoprire la verità. Ecco il trailer.
È in scena a Napoli dal 27 novembre al 3 dicembre la prima edizione del City Film Festival, rassegna che propone attraverso sguardi d’autore (da Julien Temple a Nicolas Provost) una riflessione su come è cambiato negli ultimi anni il modo di vivere e osservare la città. Diverse le opere prodotte dalla rassegna, come l’ultimo progetto degli ZimmerFrei. Che ci spiegano cosa sono finiti a fare a Budapest...
A riportare la storia è il sito web Archinect.com, che titola così: “Frank Gehry si è davvero, davvero pentito di essere apparso sui Simpson”. Come molti ricorderanno infatti, l’architetto canadese, famoso per i suoi edifici dalle forme sinuose e...
Un’opera prima che riprende il noto fumetto di Zerocalcare e mira a essere un film di formazione. La grande sorpresa, oltre all’armadillo più particolare di sempre, è l’interpretazione di Pietro Castellitto. Il film è presentato in concorso nella sezione “Orizzonti” della Mostra del Cinema di Venezia.
La Giuria di Venezia 72, presieduta da Alfonso Cuarón e composta da Elizabeth Banks, Emmanuel Carrère, Nuri Bilge Ceylan, Hou Hsiao-hsien, Diane Kruger, Francesco Munzi, Pawel Pawlikowski e Lynne Ramsey ha sorpreso con un Palmares tutt’altro che atteso. Confermati i premi previsti agli...
Da qui in avanti il Museo del Cinema di Torino chiederà al pubblico di dare una mano, tirando fuori il portafoglio: le attività e i restauri di vecchie pellicole si finanziano col crowdfunding. Cominciando da un capolavoro di Marco Ferreri
Si è conclusa la decima edizione di Lago Film Fest, il festival cinematografico di Revine Lago, gioiello di ricerca, scouting e contaminazioni creative, che il territorio del Nord-Est vanta nel proprio network culturale più giovane e interessante. Un decimo...

I PIÙ LETTI