La NABA vuole fare un murale nella nuova sede a Roma. Ecco come partecipare

L’accademia milanese di arte, moda e design lancia un bando per mettere in dialogo i suoi studenti di Milano con i giovani creativi romani nel segno di un murale partecipato nel suo nuovo campus di Roma

Naba
Naba

Dopo l’open day inaugurale del 6 aprile scorso per mostrare l’offerta formativa della sua nuova sede di Roma, ora Naba – Nuova Accademia di Belle Arti entra nel vivo delle sue attività didattiche, mettendo in gioco direttamente i suoi studenti. L’accademia di belle arti milanese, specializzata in arti visive, moda e design ha infatti appena lanciato una call per realizzare un’opera partecipativa. Ad ospitarla, un muro del cortile della nuova scuola situata in un edificio storico ristrutturato in via Ostiense, nel quartiere della Garbatella, con la direzione artistica di Alberonero. 

PERCHÉ ALLA NABA

L’obiettivo? Mettere in dialogo gli studenti NABA del campus di Milano con i giovani creativi del territorio romano, selezionati appunto dal bando NABA Wall. “La decisione di realizzare un’opera nello spazio del campus di Roma è stata fortemente voluta fin da subito dalla direzione NABA, in collaborazione con l’area di Grafica e Comunicazione, come segno di relazione e dialogo con il contesto urbano in cui si colloca l’Accademia: da una parte l’area di archeologia industriale intorno alla Centrale Montemartini, dall’altro lo storico quartiere della Garbatella, due zone che negli ultimi anni sono caratterizzate da un particolare fermento culturale ed artistico”, spiega ad Artribune Silvia Simoncelli, Head of Education Roma.

COME PARTECIPARE AL BANDO

Ci è sembrato naturale aprire questa iniziativa ai nostri studenti e ai creativi under 26 dell’area, offrendo loro la possibilità di fare un’esperienza condivisa e partecipare a un workshop gratuito, inaugurando così idealmente anche le nostre attività didattiche”. Le giornate di workshop – previste per il 13, 16 e 17 settembre – si articoleranno in tre momenti: l’approfondimento del tema – esplicato in un dialogo formale e cromatico tra l’edificio che ospita l’accademia e il ricco panorama di archeologia industriale che si estende alle sue spalle – sotto la guida di Alberonero, artista che ha realizzato opere di arte pubblica, pittoriche e installative in tutto il mondo; una fase di rielaborazione personale da parte dei partecipanti dei progetti presentati; la realizzazione collettiva del dipinto sul muro. “Siamo molto contenti che Alberonero sarà il mentore di questa iniziativa”, conclude Simoncelli: “le sue opere si caratterizzano per un dialogo cromatico e una razionalità geometrica intrise di sensibilità per i contesti in cui opera, che siamo certi riuscirà a trasmettere anche ai giovani che sotto la sua supervisione realizzeranno il grande dipinto sul muro del cortile del campus”. C’è tempo fino al 15 luglio 2019 per partecipare. 

-Claudia Giraud

http://jobs.artribune.com/competitions/bando-di-concorso-naba-wall-roma/3002.php

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).