Ritratti e verità. Lisetta Carmi a Milano

Case d’Arte, Milano – fino al 4 giugno 2019. Lo spazio curato da Pasquale Leccese in Corso di Porta Ticinese 87 ospita la mostra su Lisetta Carmi, nata nel 1926 a Genova e da quarant’anni di stanza a Cisternino, in Puglia.

L’esposizione Ritratti rende l’idea di come per Lisetta Carmi (Genova, 1926) il mezzo fotografico sia semplicemente un modo di entrare in contatto con le persone. È infatti durante la sua “seconda vita”, incentrata sulla grande passione per la fotografia, che sono state scattate le immagini esposte a Milano. Le fotografie, datate tutte attorno agli Anni Sessanta e Settanta, ritraggono artisti, musicisti e intellettuali come Lucio Fontana e Carmelo Bene. Parte della mostra è anche una copia del raro libro I travestiti del 1972. È anche possibile ascoltare la registrazione dell’intervista a Carmi condotta da Pasquale Leccese nel luglio 2017, dalla quale trapela un forte legame di amicizia.
Nel periodo precedente a quello fotografico, Carmi si dedica al pianoforte, mentre in quello successivo fonda un Ashram proprio nella cittadina in cui vive, Cisternino, considerandolo la sua più grande opera d’arte.

Luisa Pagani

Evento correlato
Nome eventoLisetta Carmi - Ritratti
Vernissage02/04/2019
Duratadal 02/04/2019 al 04/06/2019
AutoreLisetta Carmi
Generifotografia, personale
Spazio espositivoLE CASE D'ARTE
Indirizzocorso di Porta Ticinese, 87 - 20123 - Milano - Lombardia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Luisa Pagani
Nata ad Agordo nel 1993 si trasferisce a Milano per frequentare la Scuola di Cinema Luchino Visconti nel 2012. Inizia il suo percorso nel mondo dei media legati a moda e arte nel 2015.