Su Sky Arte: i segreti di Cézanne, Gauguin e van Gogh

La serie in onda sul canale tematico satellitare approfondisce le vicende che accompagnano la nascita di alcuni fra i più celebri capolavori dell’arte. Svelandone retroscena e curiosità.

Waldemar Januszczak
Waldemar Januszczak

Che cosa si nasconde dietro i grandi capolavori dell’arte? E quali storie li animano? A questi interrogativi tenta di dare risposta il critico Waldemar Januszczak durante gli episodi della serie Capolavori allo specchio, in onda giovedì 8 febbraio su Sky Arte HD. Si comincia con I giocatori di carte di Paul Cézanne, che affonda le radici nelle tradizioni e nella quotidianità della Provenza, luogo di origine dell’artista e fonte di ispirazione per un dipinto che mescola un acuto senso di familiarità a una tecnica pittorica di sicuro impatto. A seguire, finirà sotto la lente di ingrandimento di Januszczak La visione dopo il sermone di Paul Gauguin. Il critico britannico svelerà al grande pubblico gli inaspettati legami tra l’opera di Gauguin, I Miserabili di Victor Hugo e i lottatori di sumo. Infine, spazio all’Autoritratto con l’orecchio bendato di Vincent van Gogh, da sempre oggetto delle più svariate interpretazioni, di cui Januszczak svelerà origini e retroscena.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

http://arte.sky.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.