Giorgio Morandi e Tacita Dean una storia di sguardi e di meditazioni. In mostra a Mantova

Arriva a Mantova il progetto dedicato da Tacita Dean a Giorgio Morandi. Due film di lei e una selezione di dipinti di lui, a Palazzo Te. Tutte le immagini.

La pittura di Giorgio Morandi (Bologna, 1890-1964) e i film su pellicola di Tacita Dean (Canterbury, 1965): Palazzo Te, a Mantova ripropone il viaggio condotto nel 2009 dalla video artista britannica nella celebre casa-studio di Via Fondazza, dove il pittore bolognese abitò per oltre cinquant’anni.
Da quell’esperienza nacquero due film. Still Life, in bianco e nero e Day for Night. Due lavori delicati, lentissimi, che indagano i fogli, gli oggetti e gli spazi del quotidiano di Morandi.
“Giorgio Morandi e Tacita Dean. ‘Semplice come tutta la mia vita’, curata da Massimo Mininni e Augusto Morari, con il supporto di Cristiana Collu, riprende nel titolo una frase dello stesso Morandi: “La mia infanzia è semplice come tutta la mia vita, informata da un gran desiderio di star solo e di non essere seccato da nessuno”. Qui una galleria di immagini di questo dialogo a distanza.

Evento correlato
Nome eventoGiorgio Morandi e Tacita Dean - Semplice come tutta la mia vita
Vernissage11/03/2017 ore 12.30 su invito
Duratadal 11/03/2017 al 04/06/2017
AutoriGiorgio Morandi, Tacita Dean
CuratoriMassimo Mininni , Augusto Morari
Generiarte contemporanea, doppia personale, arte moderna
Spazio espositivoMUSEO CIVICO DI PALAZZO TE
IndirizzoViale Te 13 - Mantova - Lombardia
EditoreSKIRA
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.