Svelare la pittura. La mostra di Flavia Albu a Milano

Si rivela e si nasconde la pittura di Flavia Albu, in mostra a Milano negli spazi di Golab Agency. In un ritmo che non smette di cambiare direzione

I dipinti di Flavia Albu (Suceava, Romania, 1991), in mostra nella sede della Golab Agency a Milano, invitano a riflettere sulla genesi, le potenzialità e i paradossi della rappresentazione. Come ci suggerisce il titolo dell’esposizione, The Vision trough, essi ci indicano le vicende di una pittura intesa come velario, cortinaggio, adombramento, una pittura che si svela nel momento in cui cela qualcosa al di là di essa, come se il punctum cruciale del suo mostrarsi restasse sempre nascosto, arretrato rispetto all’atto dell’esecuzione, come un fondo inaccessibile e sempre sfuggente.

Flavia Albu, Curtain, 2021, dettaglio, olio su tela, 200x120 cm
Flavia Albu, Curtain, 2021, dettaglio, olio su tela, 200×120 cm

LA PITTURA SECONDO FLAVIA ALBU

La conduzione dell’atto pittorico procede secondo una rastrelliera cromatica dalle gamme fredde e ombrate, con picchi di iridescenze riassorbite in un riflusso continuo del colore.
Il segno ora si profila docile e fibroso, scorrevole e fluente, come in Curtain (2017), per incresparsi in improvvisi viluppi, per attorcigliarsi e vibrare, per arruffarsi ed elettrizzarsi, come in Curtain 4 (2021).
Così come nelle sue installazioni si allude a battiti di ali, a frustate di energia, a folate di vento,
nel video presente in mostra, Untitled (2018), dei drappeggi leggerissimi palpitano e fluiscono secondo i medesimi ritmi: una marea eterea, strascichi di spume dai ritmi fruscianti sulla stessa lunghezza d’onda dei dipinti, tutto uno scorrere e uno stormire di forme che segnalano e certificano la presenza di un’oltranza e di un’invisibilità.

Alberto Mugnaini

Eventi d'arte in corso a Milano

Evento correlato
Nome eventoFlavia Albu - The vision through
Vernissage29/03/2022 ore 18
Duratadal 29/03/2022 al 26/04/2022
AutoreFlavia Albu
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoSPAZIO GOLAB
Indirizzovia Fatebenefratelli 5, 20121 - Milano - Lombardia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Alberto Mugnaini
Alberto Mugnaini, storico dell’arte e artista, si è laureato e ha conseguito il Dottorato di Ricerca all’Università di Pisa. Dal 1994 al 1999 ha vissuto a New York, dove è stato tra i fondatori del laboratorio di design “New York Works”. Nel 2006 ha dato vita al progetto “AlbertoAperto”, che prevede progetti di mostre e di interventi culturali all’interno del suo studio di Milano. È stato collaboratore di “La Nazione”, “Abitare”, “Flash Art”. Le sue pubblicazioni, oltre che l’arte contemporanea, hanno avuto per oggetto il Manierismo e i rapporti tra arte e scienza. I suoi lavori di design e scultura sono stati esposti nei principali musei milanesi quali il Bagatti Valsecchi, il Poldi Pezzoli e il Design Museum della Triennale.