Dr. Martens lancia una collezione di scarpe e stivali dedicati a Keith Haring

Il celebre brand inglese, che in passato ha già realizzato collezioni dedicate a William Turner e Jean-Michel Basquiat, ha appena lanciato una linea di calzature con i “simboli” dell’artista statunitense Keith Haring

Dr. Martens x Keith Haring - Courtesy Dr. Martens
Dr. Martens x Keith Haring - Courtesy Dr. Martens

Sempre più votato all’arte Dr. Martens, celeberrimo brand di calzature inglese – di cui sono iconici gli anfibi – che negli ultimi ha dato vita a partnership con musei e fondazioni culturali finalizzate alla realizzazione di collezioni speciali. È già successo nel 2018, quando Dr. Martens, in collaborazione con la Tate Britain, ha messo sul mercato una linea di stivali riproducenti due opere di William Turner (Fishermen at seae The Decline of the Carthaginian Empire), e nel 2020, con un’edizione speciale dedicata a Jean-Michel Basquiat. Adesso è la volta di una nuova collezione, che vede protagonista l’artista statunitense Keith Haring. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dr. Martens (@drmartensofficial)

 

L’ICONICA ARTE DI KEITH HARING SULLE SCARPE DR. MARTENS 

Tra i maggiori protagonisti della scena artistica newyorchese degli anni Ottanta, Keith Haring (Kutztown 1958 – New York 1990) è diventato una figura di spicco della controcultura della Grande Mela grazie al suo alfabeto visivo composto da cani che abbaiano, bambini a carponi e dischi volanti, tutte icone pregne di significati sociali e politici. Il suo stile inconfondibile è diventato simbolo di un’intera epoca, contraddistinta dalla cultura underground, dalla robotica, dai videogiochi, ma anche da temi cruciali della società e della politica, come il razzismo, l’omosessualità, l’omofobia, la dittatura, il capitalismo. I simboli e l’immaginario di Keith Haring adesso entrano a fare parte del mondo di Dr. Martens che, in sinergia con la Keith Haring Estate, ha rivisitato due dei modelli di stivali più iconici della propria collezione, il 1460 e il 1461. Il cane che abbaia, il pipistrello, l’angelo con le ali spiegate sono alcune delle immagini più celebri di Haring “in mostra” sulle scarpe Dr. Martens.

DR. MARTENS METTE IN PALIO GLI STIVALI DEDICATI A KEITH HARING

Sul sito di Dr. Martens è possibile partecipare a un gioco che permetterà, ai vincitori, di aggiudicarsi un paio di stivali 1460 o 1461 della collezione dedicata a Keith Haring. Per partecipare all’estrazione, è necessario rispondere correttamente a tre domande (semplicissime!) sull’artista. C’è tempo fino al 19 gennaio per partecipare e, se si è fortunati, di calzare i graffiti di Haring. 

– Desirée Maida 

Partecipa al sorteggio delle Dr. Martens x Keith Haring
ACQUISTA QUI il libro di Keith Haring

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Desirée Maida
Desirée Maida (Palermo, 1985) ha studiato presso l’Università degli Studi di Palermo, dove nel 2012 ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’Arte. Palermitana doc, appassionata di alchimia e cultura giapponese, approda al mondo dell’arte contemporanea dopo aver condotto studi sulla pittura del Tardo Manierismo meridionale (approfonditi durante un periodo di ricerche presso la Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis) e sull’architettura medievale siciliana. Ha scritto per testate siciliane e di settore, collaborato con gallerie d’arte e curato mostre di artisti emergenti presso lo Spazio Cannatella di Palermo. Oggi fa parte dello staff di direzione di Artribune e cura per realtà private la comunicazione di progetti artistici e culturali.