La caverna di Kant. Giuseppe Gallo a Modena

Galleria Mazzoli, Modena – fino al 20 luglio 2019. Le tele di Giuseppe Gallo tornano ad animare gli spazi della galleria modenese. Fra astrazione e realtà.

Giuseppe Gallo (Rogliano, 1954) torna a esporre alla Galleria Mazzoli a Modena. La mostra La caverna di Kant vede protagoniste svariate opere realizzate dal 2001 a oggi, oltre ad alcune tele create appositamente per questa esposizione. Mazzoli si dice lieto di riproporre questo artista che segue da tanti anni, e con il quale ha già avuto il piacere di lavorare, un artista arrivato a una maturazione importante, dotato di grande espressività e comunicatività che si evincono da ogni opera esposta a Modena.
Un percorso ricco ed emozionante, dove il colore rompe ogni indugio e cattura l’attenzione dei visitatori, opere che contengono numeri, simboli, lettere e forme come metodo comunicativo di un artista deciso a colpire attraverso un continuo alternarsi tra ciò che è filosofia, matematica, scienze, perfettamente integrato al suo segno grafico e pittorico che contiene sia elementi reali sia astratti e di fantasia. Il mondo artistico di Gallo fluttua nelle tele dagli sfondi astratti, dalle più piccole alle composizioni di maggior impatto grazie a un mix sapiente e intrigante di segni e significati che lasciano lo spettatore sognante e grato.

‒ Matteo Franzoni

Evento correlato
Nome eventoGiuseppe Gallo - La caverna di Kant
Vernissage18/05/2019 ore 18,30
Duratadal 18/05/2019 al 20/07/2019
AutoreGiuseppe Gallo
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoGALLERIA MAZZOLI
IndirizzoVia Nazario Sauro 62 - Modena - Emilia-Romagna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI