Elena Brower a Magazzino Italian Art: yoga, arte e mindfulness sulle rive dell’Hudson

Ha avuto luogo sabato scorso la prima di una serie di lezioni di yoga nelle gallerie di Magazzino Italian Art Foundation. Ecco le immagini

Yoga a Magazzino, New York. Ph. Francesca Magnani
Yoga a Magazzino, New York. Ph. Francesca Magnani

Ascend Yoga Studio ha proposto una collaborazione per un pomeriggio di yoga, arte e auto-riflessione con la celebre yogi, insegnante e scrittrice Elena Brower nella sede inconsueta di Magazzino Italian Art, a New York. I proventi della vendita dei biglietti sono andati a RxArt, un’organizzazione non profit che accompagna i bambini malati nella guarigione con l’aiuto di artisti contemporanei trasformando le strutture sanitarie in ambienti coinvolgenti e stimolanti.
La bellezza della location non ci è nuova: nel corso di trent’anni i collezionisti Nancy Olnick e Giorgio Spanu, a Cold Spring, cittadina di Upstate lungo l’Hudson River, a un’ora da New York, hanno accumulato una collezione di 400 pezzi di arte italiana del dopoguerra – rinomata la loro raccolta di vasi di Murano- con un’attenzione unica sull’Arte Povera, e in particolare alle molte opere della torinese Margherita Stein.

YOGA AL MAGAZZINO

Com’è noto l’anno scorso Spanu, sardo, e Olnick, di Manhattan hanno deciso di mostrare la propria collezione a un pubblico ampio: famiglia, amici, e chiunque sia interessato a conoscere l’arte italiana.
E neppure la collaborazione con RxArt è cosa nuova: la Fondazione Olnick Spanu ha contribuito alla realizzazione del murale di Keith Haring all’Ospedale di Harlem.
Nonostante la pioggia torrenziale, le gallerie di Magazzino si sono riempite di visitatori in calzettoni e pantaloni Lululemon che tra un downward dog e un warrior three respiravano tra le opere di Giovanni Anselmo, Alighiero Boetti, Pier Paolo Calzolari, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Mario Merz, Marisa Merz, Giulio Paolini, Pino Pascali, Giuseppe Penone, Michelangelo Pistoletto, Gilberto Zorio, Marco Bagnoli, Domenico Bianchi, Remo Salvadori.
Guidati da Elena Brower, gli studenti hanno esplorato i metodi per tracciare un percorso personale nel nuovo anno, uno basato sull’allineamento fisico, mentale ed emotivo servendosi di una copia di Practice You, il bestseller della Brower – già autrice in Italia dell’Arte dell’Attenzione.

– Francesca Magnani

Magazzino Italian Art
2700 Route 9
Cold Spring, NY 10516
+1 845 666 7202
www.magazzino.art
https://elenabrower.com/
https://rxart.net/
https://www.ascendfestival.com/studio/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Francesca Magnani
Francesca Magnani scrive e fotografa a New York dal 1997. Dopo una laurea in Latino a Bologna e un corso di perfezionamento in Antropologia a Padova, è arrivata alla CUNY con una borsa Fulbright in Letteratura Comparata. Nella Big Apple ha passato svariate stagioni a stampare e lavorare nelle darkroom dell’ICP e al Print Space. Tra NYU e The New School, in quasi vent’anni ha insegnato italiano a mezza Downtown. Le sue storie e fotografie sono uscite su D Repubblica, Diario, MarieClaire, F, Natural Style, TimeOut NY, IL, Vogue, Flair, Yoga Journal, Here is New York. A Democracy of Pictures, E.L. Doctorow, All the Time in the World, Taschen - Trespass: A History of Uncommissioned Urban Art.