Italiani all’estero. Arianna Carossa all’Istituto Italiano di Città del Messico. Le immagini

Fino al 13 ottobre, l’Istituto Italiano di Città del Messico ospita la personale dell’artista genovese Arianna Carossa. Le immagini.

All’Istituto Italiano di Città del Messico fino al 13 ottobre è in corso la personale dell’artista Arianna Carossa (Genova, 1973) che oggi vive e lavora a New York. La mostra Dos Estrellas Rotas presenta una serie tecniche differenti: pittura, scultura e video arte. Molti dei lavori esposti sono basati su un’esperienza singolare che risale alla permanenza dell’artista in Messico, a Tlapujahua, quando ha collocato al centro di una miniera d’oro, esaurita dai conquistadores, alcune opere in ceramica dorata a richiamare l’antica ricchezza. I quadri invece sono popolati da raffigurazioni sinistre, inquietanti e quasi perturbanti per la loro familiarità che la stessa artista definisce come: “l’elemento qualificante del mio lavoro è costituito da rimanenze […] Al centro dei miei lavori compaiono sempre residui […] Questi residui non sono ciò che rimane del godimento […] Si tratta di interventi che vivificano la materia inerme e la rigenerano attraverso l’espressione del desiderio. Questa rigenerazione non si compie sul piano del simbolo o dell’immaginario ma prima di tutto su quello del reale”.Le immagini della mostra.

– Valentina Poli

Città del Messico // fino al 13 ottobre 2018
Dos Estrellas Rotas
Istituto Italiano di Città del Messico
Av Francisco Sosa 77, Santa Catarina, 04010 Ciudad de México, CDMX, Messico
https://iicmessico.esteri.it/iic_messico/it/

 

Dati correlati
AutoreArianna Carossa
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Poli
Nata a Venezia, laureata in Conservazione e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, ha frequentato il Master of Art presso la LUISS a Roma. Da sempre amante dell'arte ha maturato più esperienze nel settore della didattica progettando e gestendo laboratori, in quello della preparazione di piccoli e grandi eventi culturali, nel settore delle gallerie d'arte e in campo giornalistico con collaborazioni con riviste del settore. Oggi vive a Roma.