Mondi paralleli. Simone Pellegrini e Jorge Mayet a Roma

Galleria Montoro12, Roma – fino al 30 giugno 2017. Simone Pellegrini e Jorge Mayet per la prima volta insieme in una mostra dal sapore surreale, in cui simbologie narrative aprono le porte a interpretazioni e ricordi nostalgici.

Due mondi paralleli, apparentemente distanti, dialogano nelle sale della galleria capitolina, riempiendola di suggestioni surreali. Due artisti per un’unica mostra dal nome evocativo, Arriaca, antico crocevia di culture e religioni. Da un lato Simone Pellegrini (Ancona, 1972) e la sua ricerca di segni e simbologie che reinterpretano l’essenza umana. L’uomo è accostato a elementi fitomorfi che rimandano a cicli pittorici studiati nei testi e che danno vita a creazioni dal sapore unico. Immagini che fanno dello spettatore l’interprete prescelto della creazione.
Fascinazioni ripetute anche nelle sculture fluttuanti di Jorge Mayet (L’Avana, 1962): isole di ricordi infantili e tranquillità sospese nel vuoto; alberi sradicati dal terreno, icona simbolica capace di resistere alle avversità; abitazioni in rovina frammentate dalle rotture socio-politiche che strappano le popolazioni dal loro ambiente natio sotto il peso dell’esilio.

Ilenia Maria Melis

Evento correlato
Nome eventoSimone Pellegrini / Jorge Mayet - Arriaca
Vernissage17/05/2017 ore 18,30
Duratadal 17/05/2017 al 30/06/2017
AutoriSimone Pellegrini, Jorge Mayet
CuratoreAlberto Dambruoso
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoMONTORO12 CONTEMPORARY ART
IndirizzoVia di Montoro, 12 00186 - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ilenia Maria Melis
Ilenia Maria Melis è giornalista e blogger. Laureata con il massimo dei voti in Storia e Conservazione del Patrimonio Artistico, indirizzo Archeologico, presso l’Università degli Studi Roma Tre, da sempre ama l’arte e l’archeologia, probabilmente affascinata dagli splendori della Capitale in cui vive. Sostenitrice della cultura, fonda nel 2016 “Orizzonte Cultura, miscellanea culturale in viaggio da Roma”, un contenitore di arte, archeologia, viaggi, enogastronomia e curiosità in continua evoluzione. Da anni collabora con riviste e blog di settore cercando di descrivere la cultura con trasporto e sentimento così da affascinare il lettore.