L’arte scelta da Umberto Eco. In mostra a Modena le pagine d’artista della mitica rivista Alfabeta

Dal gennaio 1983 la rivista affidò le Prove d’artista a creativi come Fausto Melotti, Alighiero Boetti, Piero Dorazio, Gillo Dorfles, Emilio Isgrò, Giulio Paolini. E ora vanno in mostra alla Galleria Civica di Modena

Enrico Baj, Alighiero Boetti, Piero Dorazio, Gillo Dorfles, Emilio Isgrò, Enzo Mari, Giulio Paolini, Toti Scialoja, Giuseppe Spagnulo. E soprattutto Fausto Melotti, autore della prima, sul numero 44, del 1983. Di cosa si parla? Delle Prove d’artista di Alfabeta, la storica rivista di informazione culturale pubblicata a Milano dal 1979 al 1988, su iniziativa di personaggi del calibro di Nanni Balestrini, Gino Di Maggio, Umberto Eco, Paolo Volponi. Una pubblicazione che ha segnato la storia dell’informazione culturale italiana: anche – per l’appunto – per la scelta di segnare ogni numero con un’opera d’arte, con oltre sessanta interventi artistici che hanno costituito via via una vera e propria rubrica, affidata al lavoro di artisti, scrittori e poeti, anche molto diversi tra loro per generazione. Alla chiusura di Alfabeta gli originali entrarono a far parte della collezione della Galleria Civica di Modena, che ora li ripropone in questa mostra: eccone una selezione nella gallery…

Evento correlato
Nome eventoAlfabeta 1979-1988
Vernissage25/03/2017 ore 18,30
Duratadal 25/03/2017 al 07/05/2017
AutoriAlighiero Boetti, Alessandro Mendini, Gianfranco Baruchello, Enrico Baj, Toti Scialoja, Emilio Isgrò, Concetto Pozzati, William Xerra, Claudio Olivieri, Ugo La Pietra, Eugenio Carmi
CuratoreFrancesca Mora
Generidesign, arte contemporanea, collettiva, disegno e grafica
Spazio espositivoPALAZZO SANTA MARGHERITA
IndirizzoCorso Canalgrande 103 - Modena - Emilia-Romagna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.