Marina Abramović protagonista al Moderna Museet di Stoccolma. Le immagini della mostra

Non sono bastate le polemiche del 2016, dalle sue dichiarazioni sul tema dell’infanzia fino alla causa con l’ex compagno d’arte e vita Ulay, a indebolire il suo carisma. La mostra “The Cleaner” è la prima grande retrospettiva europea all’artista di Belgrado.

Marina Abramović at the Eric Ericson Hall, 2017 Photo: Moderna Museet / Åsa Lundén
Marina Abramović at the Eric Ericson Hall, 2017 Photo: Moderna Museet / Åsa Lundén

Il Moderna Museet di Stoccolma apre il 2017 con una mostra dedicata a una delle artiste più celebri e discusse dell’epoca contemporanea. Sono molte le polemiche che hanno riguardato, infatti, Marina Abramović nel corso del 2016, da quella incentrata sul suo rapporto con l’infanzia a quella invece seguita alla sue dichiarazioni sugli aborigeni australiani, fino alla causa con l’ex compagno Ulay. La mostra svedese (fino al 21 maggio) sorvola ovviamente su tutti questi aspetti e lancia un ampio focus sul suo lavoro. Il titolo The Cleaner allude forse alla struggente performance inscenata dalla Abramović al Guggenheim di New York negli anni ’90, Cleaning the mirror.

DA ULAY AI GIORNI NOSTRI

Curata da Lena Essling, la rassegna svedese è incentrata sulla storia artistica di Marina. Prima grande retrospettiva europea con protagonista l’artista nata a Belgrado nel 1946, l’esposizione è frutto del suo diretto coinvolgimento e riunisce più di centoventi lavori. Nota per i suoi interventi dal forte carattere performativo, la Abramović ha scelto il corpo come strumento di espressione privilegiato. La mostra offre non solo una panoramica documentaria sulle performance realizzate a partire dagli anni Settanta – spesso in collaborazione con Ulay, compagno e partner professionale della Abramović dal 1976 al 1988 –, ma anche l’opportunità di ammirare i dipinti e i lavori cartacei degli esordi, molti dei quali esposti per la prima volta.

Marina Abramović. The Cleaner
Fino al 21 maggio 2017
Moderna Museet
111 49 Stoccolma, Svezia
http://www.modernamuseet.se/stockholm

Dati correlati
AutoreMarina Abramovic
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.