Folla di visitatori al New Museum, per la super mostra di Pettibon. Ironia ed estetica punk

Tutte le foto della mostra di Raymond Pettibon a New York. Successo di pubblico e una grande selezione di opere del noto artista statunitense

A New York è di scena Raymond Pettibon (I957, Tucson, Arizona, USA). Tre piani del New Museum ospitano, fino al prossimo 9 aprile, la mostra Raymond Pettibon: A Pen of All Work, curata da Massimiliano Gioni e Gary Carrion-Murayari. L’artista, di cui già parlammo soffermandoci sull’estetica punk californiana, espone ora oltre 700 tra disegni, zine, copertine di dischi. Ieri i newyorkesi, già su di giri per il clima straordinariamente mite, hanno indugiato di fronte alle opere – fatte di immagini e testo – che compongono questo straordinario caleidoscopio, che parla di politica, amore, sesso, società, musica, poesia, storia, mitologia… e surf.

– Francesca Magnani

Raymond Pettibon: A Pen of All Work
New Museum
235 Bowery, New York, NY 10002
fino al 9 aprile 2017
www.newmuseum.org

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Francesca Magnani
Francesca Magnani scrive e fotografa a New York dal 1997. Ha una formazione accademica in Classics e Antropologia alle università di Bologna, Padova, NYU; racconta con immagini e parole gli aspetti della vita delle persone che la toccano e raggiungono, al contempo raccontando la sua stessa vita.

1 COMMENT

Comments are closed.