Da solo al museo, il ciclo di Artribune podcast narra i musei chiusi con Ludovico Pratesi

A curare il ciclo per Artribune Podcast è il critico d’arte Ludovico Pratesi che, dopo Palazzo Barberini, per questo secondo appuntamento si è addentrato, in solitudine, tra le sale di Palazzo Altemps

Lalupa, Roma, Palazzo Altemps: cortile maggiore, fonte Wikipedia - CC BY SA 3.0
Lalupa, Roma, Palazzo Altemps: cortile maggiore, fonte Wikipedia - CC BY SA 3.0

Da solo al museo è il nuovo ciclo di podcast di Artribune a cura del critico d’arte Ludovico Pratesi che racconta storia e capolavori dei musei italiani, chiusi dallo scorso 4 novembre a causa delle misure restrittive adottate dal governo per contenere la diffusione della Covid-19. Il nostro vuole essere un piccolo contributo per farvi entrare al museo anche quando il museo è chiuso: un modo per provare a immergersi nelle atmosfere e nella malinconica magia delle sale vuote dei palazzi, attraverso la narrazione di Pratesi che, in via del tutto eccezionale, ha girato per noi i principali musei romani, immerso nel silenzio e nella solitudine e tra i capolavori. Dopo Palazzo Barberini, per questo secondo appuntamento di Da solo al museo Pratesi ha visitato e narrato per noi Palazzo Altemps.

Ascolta “Da solo al Museo – Ludovico Pratesi a Palazzo Altemps a Roma” su Spreaker.

ARTRIBUNE PODCAST A PALAZZO ALTEMPS A ROMA 

Tra le quattro sedi del Museo Nazionale Romano (le altre sono Palazzo Massimo, le Terme di Diocleziano e la Crypta Balbi), Palazzo Altemps è una dimora cinquecentesca che si trova a pochi passi da Piazza Navona, e il cui primo nucleo è stato edificato per volontà di Girolamo Riario, nipote di Papa Sisto IV. Nel 1568, il palazzo venne acquistato dal cardinale Marco Sittico Altemps, nipote di Papa Pio IV, che ne fa la sua dimora e sede della sua collezione di antichità. Pratesi ci conduce alla scoperta del palazzo – a partire dal suo cortile, per poi proseguire con il piano nobile e la Chiesa di Sant’Aniceto, di cui sono custodite le spoglie – e delle sue straordinarie raccolte d’arte antica: le collezioni Altemps, Boncompagni Ludovisi, Mattei, Gorga, l’Egizia. Tra le opere più celebri conservate a Palazzo Altemps è la scultura del Galata suicida. Ma adesso immergetevi nella nostra speciale audioguida…

Dati correlati
CuratoreLudovico Pratesi
Spazio espositivoMUSEO NAZIONALE ROMANO - PALAZZO ALTEMPS
IndirizzoPiazza di Sant'Apollinare, 46, 00186 - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.