Capolavori di Rembrandt, Vermeer e dell’età d’oro olandese al Louvre Abu Dhabi

Il 2019 del Louvre Abu Dhabi si apre con una mostra di capolavori della Collezione Leiden di New York e del Museo del Louvre di Parigi con oltre 90 opere dei grandi maestri olandesi e dei loro contemporanei

Vermeer Johannes (1632-1675). Paris, musée du Louvre
Vermeer Johannes (1632-1675). Paris, musée du Louvre

La prima esposizione internazionale del 2019 del Louvre Abu Dhabi sarà all’insegna di Rembrandt, Vermeer e dell’età d’oro olandese, con capolavori della Collezione Leiden di New York e del Museo del Louvre di Parigi che vedranno uno accanto all’altro dipinti e disegni dei grandi maestri olandesi e dei loro contemporanei. “La mostra vuole raccontare principalmente due storie: l’evoluzione di Rembrandt come artista, visto attraverso le 15 opere dell’artista prestate dalla Leiden Collection, e lo sviluppo della pittura di genere nell’Olanda del XVII secolo”, spiega Lara Yeager-Crasselt, curatrice della Leiden Collection di New York. “Insieme a importanti selezioni della collezione del Musée du Louvre, queste opere offrono un punto di vista significativo delle dinamiche dello scambio artistico che hanno plasmato l’arte dell’età dell’oro olandese, consentendo ai visitatori di seguire Rembrandt fin dai suoi primi anni di carriera a Leida fino all’ultima produzione ad Amsterdam, dove ha influenzato e dato origine alle innovazioni artistiche tra i suoi allievi e coetanei “. La rassegna ospiterà, così, 22 dipinti e disegni che coprono tutta la carriera di Rembrandt esposti accanto a quelli di Vermeer e di altri artisti della stessa epoca, per un totale di oltre 90 opere. Per l’occasione, i dipinti, sempre di Vermeer, Giovane donna seduta davanti a un virginale e La merlettaia, che indagini approfondite hanno dimostrato appartenere alla stessa pezza della tela di lino di supporto di entrambi i quadri, saranno per la prima volta in 300 anni appesi una accanto all’altro. Ecco le immagini…

– Claudia Giraud

Rembrandt, Vermeer & the Dutch Golden Age. Masterpieces from The Leiden Collection and the Musée du Louvre
Dal 14 febbraio al 18 maggio 2019
Louvre Abu Dhabi, Saadiyat – Abu Dhabi – Emirati Arabi Uniti
www.louvreabudhabi.ae

Dati correlati
Autori Rembrandt, Johannes Vermeer
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).