Il meglio del 2016. La top ten dei nostri articoli più letti

Nei giorni scorsi vi abbiamo proposto una serie di classifiche relative all’anno appena concluso – dai migliori film alla migliore musica, senza dimenticare l’architettura, le serie tv e il mercato delle aste. Stavolta tocca a noi, anzi a voi, con la top ten degli articoli più letti dal pubblico di Artribune, che ringraziamo di cuore. Dieci articoli, dunque, che sottolineano un’attenzione crescente non solo verso l’arte in senso stretto, ma anche verso le dinamiche politiche e sociali che spesso hanno molto a che fare con il mondo della creatività. Lo dimostrano il grande interesse nei confronti del panorama capitolino – dal murale dedicato a Papa Francesco al caso della “Nuvola” di Fuksas sino all’approfondimento su Luca Bergamo, nuovo assessore alla cultura della giunta Raggi –, ma anche il clamore suscitato dalle opere di Street Art staccate dai muri di Bologna. E poi spazio ai grandi nomi dell’arte contemporanea – come gli inossidabili Anish Kapoor e Christo – e alle pellicole “evento” del 2016 – da Bosch al corto di Spike Jonze. Un mosaico a tante facce, che restituisce tutta la complessità dell’anno appena concluso.

1. LA STORIA DEL MURALE SU PAPA FRANCESCO A ROMA

Mauro Pallotta, SuperPope

Un artista disegna clandestinamente Papa Francesco sul muro della Capitale. L’opera viene cancellata, l’artista riceve la sua pubblicità e tutti sono felici. Poi però interviene Virginia Raggi e il suo assessore alla cultura, e la vicenda assume contorni che sfiorano l’imbarazzo.
www.artribune.com/2016/10/linquietante-e-stucchevole-storia-del-murales-sul-papa-a-roma-superpope-street-art-maupal-viriginia-raggi-luca-bergamo

2. LA STREET ART STRAPPATA DAI MURI DI BOLOGNA

Blu a Bologna

Una vera e propria bufera si è abbattuta sulla città emiliana. L’argomento? Le opere di street artist come Blu ed Ericailcane sono state staccate dai muri di Bologna, per farle diventare protagoniste di un’opera in grande stile orchestrata da Roversi Monaco, destinata a trasformarsi in una mostra. Curata da Luca Ciancabilla e Christian Omodeo, che ha consegnato le sue riflessioni a questa intervista.
www.artribune.com/2016/01/bologna-street-art-mostra-polemica

3. LA BASILICA DI SIPONTO RICOSTRUITA DA EDOARDO TRESOLDI

L’installazione di Edoardo Tresoldi per la Basilica paleocristiana di Siponto © Giacomo Pepe

In Puglia il giovane Edoardo Tresoldi ricostruisce la Basilica paleocristiana di Siponto servendosi di una struttura di rete metallica. L’opera coincide con l’inaugurazione del parco archeologico di Santa Maria di Siponto, a Manfredonia. Una struttura permanente alta 14 metri, costruita in soli tre mesi a ridosso della chiesa medievale esistente, ridisegna i volumi originari dell’antica basilica.
www.artribune.com/2016/03/in-puglia-il-giovane-edoardo-tresoldi-ricostruisce-la-basilica-paleocristiana-di-siponto-graziealla-rete-metallica-ecco-le-straordinarie-immagini-dellinstallazione

 

4. “LA NUVOLA DI FUKSAS È COSTATA TROPPO”. ANALISI DI UNA SCIOCCHEZZA

Virginia Raggi in diretta Rai dall’inaugurazione della Nuvola di Fuksas a Roma

Inaugurare un’architettura “pubblica” e tener fuori i cittadini è un atto miope e insensato. Ma da qui a concentrarsi su presunti sprechi e ruberie ce ne passa. E invece è stato questo il focus del sindaco di Roma, Virginia Raggi, all’apertura della Nuvola di Massimiliano Fuksas a Roma.
www.artribune.com/2016/10/la-nuvola-di-fuksas-e-costata-troppo-analisi-di-una-sciocchezza-roma-architettura-politica-virginia-raggi-m5s

5. LE GRANDI MOSTRE AL CINEMA. IL CURIOSO MONDO DI HIERONYMUS BOSCH

Hieronymus Bosch, Giardino delle delizie, 1480-90 – Museo del Prado, Madrid

Il trailer della pellicola dedicata alla grande mostra tenutasi nella città natale dell’artista olandese, per celebrare il cinquecentenario della sua scomparsa. Nelle sale italiane il 13 e 14 dicembre scorsi, il film racconta la figura di Hieronymus Bosch, pittore visionario e imprescindibile punto di riferimento per i suoi successori.
www.artribune.com/2016/12/video-il-curioso-mondo-di-hieronymus-bosch-grandi-mostre-cinema

6. CHRISTO SUL LAGO D’ISEO. LE IMMAGINI AEREE DELL’OPERA IN COSTRUZIONE

Christo, The Floating Piers, Lago d’Iseo, work in progress (foto Linoolmostudio)

Una galleria di scatti relativi al work in progress di The Floating Piers, l’intervento di Christo sul Lago d’Iseo. Le riprese dall’alto, realizzate da Linoolmostudio, mostrano la formazione delle passerelle costituite con 200mila cubi galleggianti di polietilene ad alta densità, della misura di 50x50cm, uniti da altrettante viti e ancoraggi, destinati a essere avvolti da 70mila metri quadrati di tessuto arancione, appoggiati su una sequenza modulare di pontili galleggianti larghi 16 metri e lunghi 3 km.
www.artribune.com/2016/05/christo-sul-lago-diseo-ecco-le-immagini-aeree-dellinstallazione-dei-pontili-galleggianti-che-iniziano-a-crescere-attorno-allisola-di-san-paolo

7. MANTOVA CAPITALE DELLA CULTURA. SUL LAGO INFERIORE L’ARCIPELAGO ARTIFICIALE DI JOSEPH GRIMA

Arcipelago di Ocno, Mantova 2016

Arcipelago di Ocno, l’installazione che Joseph Grima ha progettato per la Capitale Italiana della Cultura 2016 punta a riattivare il legame tra la città e l’acqua. Un intervento che ha coinvolto anche alcuni detenuti del carcere cittadino nella realizzazione 7 piattaforme galleggianti, di forma circolare, in posizione tangente tra loro. Direttamente accessibili le une alle altre, e saldamente ancorate tramite pesi, hanno diametri che variano da 4 a 20 metri e possono essere raggiunte in barca.
www.artribune.com/2016/09/mantova-capitale-cultura-sul-lago-inferiore-arcipelago-artificiale-di-joseph-grima

8. SPIKE JONZE DIRIGE UNO SPOT PER KENZO. LA PUBBLICITÀ DI UN PROFUMO DIVENTA UN CORTO SURREALE

Kenzo World, by Spike Jonze

La pubblicità del nuovo profumo Kenzo ha come protagonista una scatenata Margaret Qualley diretta dal sempre vulcanico Spike Jonze. La giovane attrice, che mette in campo le sue doti di ex ballerina, si lancia in una coreografia scatenatissima e un po’ folle, alla ricerca di una violenta catarsi fisica. Il tutto si svolge sulle note della canzone Mutant Brain scritta da Sam Spiegel e Ape Drums.
www.artribune.com/2016/08/video-spike-jonze-spot-kenzo-world-profumo

9. ROSSO KAPOOR. LA PREVIEW DELLA GRANDE MOSTRA AL MACRO DI ROMA

Anish Kapoor, MACRO Museo d’Arte Contemporanea Roma

Anish Kapoor torna a esporre in uno spazio istituzionale italiano dopo oltre 10 anni e offre al pubblico una serie di rilievi e dipinti composti da strati aggettanti di silicone rosso e bianco e pittura, e poi sculture-architetture monumentali, tra le quali la straordinaria Sectional Body Preparing for Monadic Singularity, esposta nel 2015, all’aperto, nel parco della Reggia di Versailles. Riproposta a Roma all’interno di un dialogo con l’ambiente architettonico del museo. Da sottolineare come questo articolo, uscito nelle ultime settimane dell’anno, sia riuscito ad entrare di prepotenza nella top 10…
www.artribune.com/2016/12/kapoor-mostra-macro-roma

10. LUCA BERGAMO È IL NUOVO ASSESSORE ALLA CULTURA DELLA GIUNTA DI VIRGINIA RAGGI A ROMA

Luca Bergamo

Radiografia di Luca Bergamo, il manager culturale che è nuovo assessore alla crescita culturale di Roma dopo la storica vittoria del Movimento 5 Stelle nella capitale d’Italia. Dalla formazione ai primi incarichi fino alle sfide che lo attendono, un dettagliato approfondimento su una delle figure chiave dell’attuale politica romana.
www.artribune.com/2016/06/elezioni-roma-raggi-assessore-cultura-luca-bergamo

a cura di Arianna Testino