Su Sky Arte: il fotografo di guerra Romano Cagnoni

I suoi scatti hanno restituito i dettagli degli eventi bellici che hanno segnato l’epoca recente. Giovedì 23 settembre Sky Arte rende omaggio alla storia del fotografo Romano Cagnoni con uno speciale documentario.

Romano Cagnoni nel Biafra 1969
Romano Cagnoni nel Biafra 1969

Fotografo tra i più celebrati, Romano Cagnoni è protagonista del documentario in onda su Sky Arte giovedì 23 settembre, che riporta l’ultima intervista da lui rilasciata prima della scomparsa, avvenuta nel 2018. Attraverso le sue parole il pubblico può ripercorrerne la carriera, avviata nel secondo dopoguerra, senza alcuna preparazione teorica. L’innato talento di Cagnoni dietro l’obiettivo lo porterà a Londra, e poi in Vietnam e successivamente nel mezzo di alcuni degli scontri più sanguinosi del pianeta. Fotografo di guerra, Cagnoni ricevette una serie di importanti riconoscimenti, sviluppando anche tecniche di ripresa e di stampa che gli consentirono di restituire la realtà in maniera ancora più immediata.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

https://arte.sky.it/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.