Su Sky Arte: la storia di Cy Twombly

Il documentario in onda sul canale tematico satellitare approfondisce l’esistenza e la carriera di Cy Twombly.

Cy Twombly, Rome, 1959
Cy Twombly, Rome, 1959

La vita e la carriera di Cy Twombly sono al centro del documentario CY Dear, in onda su Sky Arte venerdì 11 ottobre, dopo la presentazione al festival internazionale Artecinema, a Napoli, mercoledì 9 ottobre. La pellicola rende omaggio alla densa carriera dell’artista a oltre novant’anni dalla sua nascita. Nato a Lexington, in Virginia, Twombly fu un personaggio di spicco a metà degli Anni Cinquanta insieme ai colleghi Robert Rauschenberg e Jasper Johns. Il suo vocabolario gestuale è celebre, grazie all’energia che caratterizza ciascuno dei dipinti e dei disegni da lui realizzati. Nicola Del Roscio dà voce alle testimonianze di numerosi amici e colleghi che conobbero Twombly e collaborarono con lui. I loro ricordi garantiscono una lettura dettagliata dell’uomo e dell’artista, osservando da vicino i suoi capolavori, esposti in tutto il mondo, e i diversi periodi creativi che hanno segnato la sua esistenza. Prodotto da Michele Bongiorno e diretto da Andrea Bettinetti, il film guida il pubblico da Lexington a Gaeta, nel cuore del Belpaese, che l’artista considerava una seconda casa, vivendo e lavorando tra due continenti e due culture.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

http://arte.sky.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.