Su Sky Arte: le vicende di Antoine de Saint-Exupéry

Scrittore e pilota valoroso, Antoine de Saint-Exupéry, autore del celeberrimo “Piccolo principe”, è il protagonista del documentario in onda sul canale tematico satellitare

Antoine de Saint-Exupéry
Antoine de Saint-Exupéry

Storia, letteratura e biografia si mescolano nel documentario Il piccolo principe e il pilota ‒ L’avventurosa vita di Antoine de Saint-Exupéry, in onda venerdì 6 aprile su Sky Arte HD. Diretta da Marie Brunet-Debaines, la pellicola ripercorre le vicende di Antoine de Saint-Exupéry, pilota coraggioso durante la Seconda Guerra Mondiale e autore di uno dei libri più acclamati di sempre. Francese di origine, Antoine de Saint-Exupéry si oppose strenuamente al patto fra il regime di Vichy e il Terzo Reich, scegliendo l’esilio volontario negli Stati Uniti. Proprio oltreoceano Antoine de Saint-Exupéry diede vita al Piccolo principe e alle illustrazioni che animano un racconto ormai conosciuto a tutte le latitudini.

Antoine de Saint-Exupéry
Antoine de Saint-Exupéry

UNA SCELTA CORAGGIOSA

Tuttavia, l’idealismo e la determinazione che contraddistinguevano lo scrittore lo spinsero a lasciare gli Stati Uniti nel 1943 ‒ non prima di aver consegnato il manoscritto a Sylvia Hamilton, che si occupò della sua pubblicazione ‒ e ad arruolarsi nell’esercito come pilota per combattere contro i nazisti. Nonostante i 44 anni di età, Antoine de Saint-Exupéry non si perse d’animo, mettendo il proprio coraggio al servizio di una nobile causa: il sogno di un mondo migliore. Il documentario renderà omaggio allo scrittore, ultimo degli eroi romantici, descrivendone la forza e le immancabili fragilità, che si ritrovano fra le pagine del Piccolo principe.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD.

http://arte.sky.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.