L’azienda vinicola Umberto Cesari lancia la seconda edizione dell’Art Contest rivolto agli studenti di accademia. E lo presenta ad Arte Fiera con un drink allo stand Artribune

Altra fiera, altro appuntamento. Artribune e Umberto Cesari presentano a Bologna la seconda edizione di Umberto Cesari Art Contest, con un welcome drink che si terrà nello stand di Artribune nella serata inaugurale di Arte Fiera Bologna. Il 22 gennaio 2015 alle ore 19.00 verrà presentato Umberto Cesari Art Contest, il concorso internazionale organizzato dalla […]

Altra fiera, altro appuntamento. Artribune e Umberto Cesari presentano a Bologna la seconda edizione di Umberto Cesari Art Contest, con un welcome drink che si terrà nello stand di Artribune nella serata inaugurale di Arte Fiera Bologna. Il 22 gennaio 2015 alle ore 19.00 verrà presentato Umberto Cesari Art Contest, il concorso internazionale organizzato dalla famosa azienda vinicola volto a premiare il più meritevole tra gli studenti delle Accademie di Urbino e Venezia per l’Italia e della UQAM per il Canada. Il concorso, nato con l’obiettivo di promuovere artisti emergenti e nuovi talenti, vuole offrire loro l’opportunità di realizzare un’opera visiva che esprima al meglio l’identità dei vini della linea MOMA (acronimo di MyOwnMAsterpiece), simbolo del forte legame che l’azienda ha con l’arte e con le opere di Giorgio Morandi. Gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, dell’Accademia di Belle Arti di Venezia e de l’Université du Québec à Montréal hanno ancora un mese di tempo per partecipare.
Potranno iscriversi al concorso entro le ore 13.00 del 12 gennaio 2015, esclusivamente attraverso i siti dell’Umberto Cesari Art Contest. Lo studente vincitore, oltre a diventare autore dell’etichetta dei vini della linea MOMA, riceverà una borsa di 3500€. La giuria del premio, che sceglierà una rosa di 6 opere finaliste, è composta da: Silvia Evangelisti (Docente all’Accademia di Belle Arti di Bologna), Annyse Marcoux (Head Buyer EU per SAQ), Sileno Salvagnini (Vicedirettore, Accademia di Belle Arti di Venezia), Sandrine Bourlet (Direttore marketing SAQ), Umberto Palestini (Direttore, Accademia Belle Arti di Urbino), Mario Coté, (Direttore delle Scuola di Arti Visive e Media UQAM), Armando Nanni (Direttore Corriere di Bologna), Louis Gagnon (Docente della Scuola di Design UQAM), Gianmaria Cesari (Amministratore Delegato, Umberto Cesari),  Elyse Lambert (attualmente tra i 12 migliori sommelier al mondo) e Gianfranco Maraniello (Direttore MAMBO Bologna). Le 6 opere finaliste saranno poi sottoposte al giudizio della rete che decreterà il vincitore votando la propria opere preferita sul sito dedicato al contest dal 9 febbraio fino alla mezzanotte del 17 marzo 2015.

Per scaricare il regolamento http://www.umbertocesariartcontest.it/it/#regolamento
Per iscriversi: www.umbertocesariartcontest.itwww.umbertocesariartcontest.com