Sky Arte updates: le Pussy Riot si raccontano. In prima tv il documentario che indaga a fondo il movimento femminista anti-Putin

Parte volutamente con i toni della commedia, ironizzando con grafiche dal sapore hollywoodiano sulla dicotomia tra diva e anti-diva che è alla base dell’eterna contraddizione che caratterizza la loro esperienza. Di lotta e rivendicazione, ma anche – fatalmente – di comunicazione. Ma assume ben pesto i toni più oscuri del dramma il documentario che segue […]

Parte volutamente con i toni della commedia, ironizzando con grafiche dal sapore hollywoodiano sulla dicotomia tra diva e anti-diva che è alla base dell’eterna contraddizione che caratterizza la loro esperienza. Di lotta e rivendicazione, ma anche – fatalmente – di comunicazione. Ma assume ben pesto i toni più oscuri del dramma il documentario che segue nelle loro scorribande le inafferrabili Pussy Riot: prima visione tv su Sky Arte HD, domenica 28 settembre, per Pussy Riot – A Punk Prayer, film che Maxim Pozdorovkin e Mike Lerner hanno presentato con successo all’edizione 2013 del Sundance Festival. Una pellicola che riesce a restituire, nella confusione controllata del doppio registro, il carattere ideale di una protesta condotta con le armi della leggerezza pop. Ma mirata a sgretolare un sistema di prevenzione, preclusione e malaffare che nulla ha di comico o scherzoso. Davanti alle telecamere prende vita il racconto di  Nadezhda Tolokonnikova, Maria Alyokhina e Yekaterina Samutsevich, leader del gruppo; ma anche quello delle loro famiglie: che da un lato offre una visione laterale sull’intera questione, dall’altro accresce il senso di oppressione che grava sui dissidenti che, in Russia, conducono quotidianamente la propria battaglia contro le politiche di Vladimir Putin. Ponendo i propri affetti alla mercé di ritorsioni e rivendicazioni.
La settimana di Sky Arte HD prosegue sull’onda lunga delle suggestioni maturate, a Milano, nel corso della recentissima fashion Week. Venerdì 26 settembre in onda una serata interamente dedicata ai guru del settore, con i ritratti esclusivi di Karl Lagerfled e Paul Smith; ma soprattutto con la prima visione di Fashion sulla 5th Avenue, reportage che racconta grazie alle testimonianze di Narciso Rodriguez, Dolce e Gabbana, Vera Wang, Oscar de la Renta l’epopea del leggendario Bergdorf Goodman, negozio newyorchese simbolo dello shopping di lusso.
Si resta in tema lunedì 29 settembre con la terza puntata de Le Italie della Moda, serie con cui Angelo Flaccavento racconta uno dei settori simboli del made in Italy come fenomeno artigianale e imprenditoriale; concentrandosi su tutti i passaggi della filiera che precedono il momento della sfilata. In questo episodio incontriamo tre grandi dinastie, diventate brand di successo: Missoni, Trussardi, Ricci.

 Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…
http://arte.sky.it