Sky Arte update: George Clooney e i suoi “Monuments men” in esclusiva a Milano! Il cast si presneta nella cornice del Cenacolo Vinciano insieme a Harry Ettlinger, autore del best-seller su cui si basa il film

C’è il regista nonché attore principale, ovvero George Clooney. E c’è la sua spalla Matt Damon, insieme a compagni d’avventura che rispondono al nome di Bill Murray e Jean Dujardin, John Goodman e Cate Blanchett. Dove? Nessuna passarella o red carpet di lusso, ma le severe atmosfere di un antico monastero nel cuore di Milano. […]

Una scena da "Monuments men"

C’è il regista nonché attore principale, ovvero George Clooney. E c’è la sua spalla Matt Damon, insieme a compagni d’avventura che rispondono al nome di Bill Murray e Jean Dujardin, John Goodman e Cate Blanchett. Dove? Nessuna passarella o red carpet di lusso, ma le severe atmosfere di un antico monastero nel cuore di Milano. Custode di uno tra i più grandi capolavori di tutti i tempi. La sala che custodisce il Cenacolo dipinto da Leonardo da Vinci in Santa Maria delle Grazie è la location della chiacchierata esclusiva che il cast di Monuments Men intrattiene con il pubblico di Sky Arte HD: in onda domenica 16 febbraio alle 21.10 lo speciale che introduce il film, presentato in questi giorni alla Berlinale.
È lo stesso Clooney ad anticipare la trama di una pellicola che lo vede ufficiale dell’esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale, a capo di una speciale unità destinata a setacciare l’Europa in fiamme cercando i capolavori dell’arte del passato sequestrati dai nazisti, animati dal folle proposito di creare nel nome del Fuhrer il più ricco museo mai concepito.
Una vicenda raccontata con ironico piglio hollywoodiano, ma che si basa su fatti realmente accaduti e documentati dal best-seller firmato da Harry Ettlinger: irrinunciabile, allora, il suo contributo, nella costruzione di uno speciale che sa alternare cronaca e fiction, restituendo in tutto il suo fascino una vicenda ammantata di incredibile eroismo.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…
www.arte.sky.it


 

  • angelov

    George Clooney si è espresso a favore della restituzione dei marmi di Fidia, che adornavano il Partenone, alla Grecia.
    Le autorità inglesi hanno ovviamente accolto male la cosa, criticando aspramente l’attore, che comunque è stato spalleggiato dai suoi colleghi.
    Eppure la restituzione di quei marmi, ai quali i Greci tengono così tanto, in questo particolare momento storico, aiuterebbe molto quella nazione in un periodo per lei così travagliato, e sarebbe un segnale certo di una raggiunta riconciliazione tra i paesi che si dicono appartenere ad una unità europea, ma che deve essere ricostruita e legittimata ogni giorno, e non solo teoricamente.