Lo Strillone: Pierluigi Panza racconta i quarant’anni della Galleria Minini su Corriere della Sera. E poi Pistoletto cineasta al Festival di Roma, l’eternità secondo Dieter Roth all’Hangar Bicocca, le conferenze web del MAXXI partono da Nancy Brilli

Anche Corriere della Sera saluta la mostra dei quarant’anni di Massimo Minini alla Triennale di Milano, con un articolone firmato Pierluigi Panza. Le chiacchierate virtuali del martedì tengono banco su La Stampa, che presenta MAXXIinWeb: si parte oggi con Nancy Brilli che dice la sua sul teatro. Avvenire legge una originale interpretazione della ricerca dell’eternità […]

Quotidiani
Quotidiani

Anche Corriere della Sera saluta la mostra dei quarant’anni di Massimo Minini alla Triennale di Milano, con un articolone firmato Pierluigi Panza. Le chiacchierate virtuali del martedì tengono banco su La Stampa, che presenta MAXXIinWeb: si parte oggi con Nancy Brilli che dice la sua sul teatro.

Avvenire legge una originale interpretazione della ricerca dell’eternità nella mostra di Dieter Roth all’Hangar Bicocca; una breve su il manifesto per il film d’artista di Michelangelo Pistoletto presentato al Festival di Roma.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.