Venti di innovazione dal Sud Africa. Cape Town è la Capitale del Design 2014. Dopo Torino, Seoul e Helsinki, una prima nomina per il continente africano

I venti dell’innovazione soffiano in direzioni sempre più disparate. Che l’occidente stia cedendo il passo è in una certa misura dato per assunto. Eppure, la nomina della sudafricana Cape Town a Capitale del Design non può che far riflettere. Prima città africana a essere candidata al titolo (l’ultima vincitrice è stata Helsinki nel 2012, mentre […]

Cape Town World Design Capital 2014

I venti dell’innovazione soffiano in direzioni sempre più disparate. Che l’occidente stia cedendo il passo è in una certa misura dato per assunto. Eppure, la nomina della sudafricana Cape Town a Capitale del Design non può che far riflettere. Prima città africana a essere candidata al titolo (l’ultima vincitrice è stata Helsinki nel 2012, mentre per quanto ci riguarda abbiamo avuto Torino nel 2008), Cape Town ha un retaggio gravoso, nel bene e nel male, fatto di apartheid e schiavitù, ma anche di grande spirito commerciale e di multiculturalità.
L’organizzazione non profit Cape Town design, che si occuperà del programma e di tutti gli aspetti dell’organizzazione, sottolinea il bisogno di un approccio al design socialmente utile: con lo slogan “Live Design. Transform Life” l’idea stessa di design si spoglia dei tanti attributi manieristici e pseudo artistici che troppo spesso la contaminano, tornando alla propria essenza: semplificare e migliorare, come mission principale. Entro il cinque aprile 2013 i designer sudafricani potranno presentare progetti in vista del 2014, declinati attraverso i quattro temi intorno a cui si articolerà l’intera manifestazione: “African Innovation. Global Conversation”; “Bridging the Divide”; “Today for Tomorrow”; “Beautiful Places, Beautiful Things”. Grande attenzione per la progettazione, ma anche per la fruizione, nel tentativo di coinvolgere un pubblico eterogeneo, stimolandone l’immaginazione e raccontando quanto sia multiforme e incisiva, rispetto al quotidiano, la natura del design.

–  Urbano Nannelli

www.worlddesigncapital.com
www.wdccapetown2014.com

 

 

CONDIVIDI
Urbano Nannelli
Urbano Nannelli nasce a Roma nel 1989. Nonostante abbia un Master in Business Administration, è una persona a modo. Attualmente lavora presso Willis Ltd, multinazionale leader nel brokeraggio assicurativo, nella specialty FAJS, Fine Art, Jewellery & Specie, gestendo rischi su belle arti e preziosi.