Bologna Updates: art night fever. Mostre notturne, tra gallerie e spazi pubblici, per il sabato notte di Arte Fiera. E da Astuni un party coi fiocchi. Tutte le foto…

Tradizionale sabato notte di Arte Fiera, con gallerie e musei aperti, a favore della carovana di art addicted, in giro tra le strade del centro (e non solo) per godersi l’ultimo scorcio della kermesse bolognese. A fare una passeggiata, lungo le vie di una città meno fredda del solito, c’eravamo anche noi, cercando opening di […]

Bologna Art Night - Astuni party - Enrico Astuni con un lavoro di Paolo Parisi

Tradizionale sabato notte di Arte Fiera, con gallerie e musei aperti, a favore della carovana di art addicted, in giro tra le strade del centro (e non solo) per godersi l’ultimo scorcio della kermesse bolognese. A fare una passeggiata, lungo le vie di una città meno fredda del solito, c’eravamo anche noi, cercando opening di spazi vecchi e nuovi, incluse le varie tappe del progetto Art City di Gianfranco Maraniello. Un po’ di updates in tempo reale li abbiamo condivisi via facebook, e adesso, sul finire del tour (de force), eccovi una raffica di immagini rubate qui e là, tra una mostra e un’installazione pubblica.

Quanto agli art-party, il premio se lo becca Astuni, con una festa decisamente riuscita: dj set energico, un sacco di gente, qualche litro di buon vino e danze scatenate tra le opere di “Between form and movements” (Can Altay, Shaun Gladwell, Maurizio Mochetti, Aldo Giannotti, Kevin van Braak) e di Paolo Parisi. Chiccera? Sfogliate la gallery…

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.