25 anni di Torino. Al Salone del Libro, e in una mostra, le icone della città raccontate da 25 scrittori. Qui la fotogallery

È nel suo pieno svolgimento la 25esima edizione del Salone del Libro di Torino, dalla mattina già affollatissima di visitatori fra gli stand dei padiglioni situati al Lingotto (dove non mancano i problemi logistici e organizzativi, a partire dai fondamentali: aria condizionata non attiva e 3 bancomat su 3 che alle ore 11 avevano già […]

Salone Internazionale del Libro di Torino
Salone Internazionale del Libro di Torino

È nel suo pieno svolgimento la 25esima edizione del Salone del Libro di Torino, dalla mattina già affollatissima di visitatori fra gli stand dei padiglioni situati al Lingotto (dove non mancano i problemi logistici e organizzativi, a partire dai fondamentali: aria condizionata non attiva e 3 bancomat su 3 che alle ore 11 avevano già esaurito il contante, indispensabile per effettuare gli acquisti presso tutti quegli editori – tantissimi – sprovvisti di pos) alle feste serali, dove come di consueto si stringono relazioni e accordi più o meno commerciali.
Quella che vi mostriamo qui sotto è però una gallery della mostra interna al Salone. Una mostra fresca, divulgativa nel senso più alto del termine, ben pensata e altrettanto bene allestita. È La città visibile. Torino 1988-2012, ovvero – come racconta il sottotitolo, Le 25 icone della Torino in cambiamento raccontate da 25 scrittori. Una rassegna curata da Luca Beatrice, che dà seguito alla serie di omonimi incontri tematici tenutesi nei mesi scorsi al Circolo dei Lettori. Per vederla c’è tempo fino a lunedì 14 maggio, al padiglione 5 del Lingotto.

www.salonelibro.it

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.