Film maker: Marco Aprile
Coordinamento: Helga Marsala
Produzione: Artribune Television

Per il decimo anni di fila main partner di Artissima, Unicredit si ritaglia un suo spazio all’interno della fiera torinese e lo dedica, interamente, alla promozione di giovani talenti italiani. Sono tre gli artisti accolti nel Salotto UniCredit, un piccolo stand pensato come una vetrina, in cui esporre un’opera per ognuno dei nomi selezionati: Francesco Jodice, Claudia Losi e David Reimondo, tutti presenti in collezione Unicredit, sono i prescelti per questa operazione che non ha i connotati di un progetto site specific ma che mira a valorizzare la figura e la ricerca di artisti emergenti di punta del panorama nazionale, su cui il gruppo bancaria aveva già investito e concentrato la sua attenzione. Le opere individuate pe rl’occasione sono: una fotografia dalla serie “After the West” di Jodice, Sentire Silenzio/Quando ti aspetti rumore di Losi e Scritto di Reimondo. I tre artisti sono stati coinvolti anche in una seconda iniziativa: a loro è stato chiesto di trasformarsi in guide d’eccezione, per accompagnare i clienti di Unicredit tra gli stand la fiera torinese.
Noi li abbiamo intervistati, per farci raccontare qualcosa sui progetti esposti, mentre Jean Claude Mosconi (Head of Artistic and Cultural Advisory GBS – Group Identity and Communication Area di Unicredit) ci ha esposto il concept studiato per Artissima, soffermandosi sulla mission per l’arte e la cultura contemporanee di Unicredit…

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è giornalista, critico d'arte contemporanea e curatore. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Oggi membro dello staff di direzione di Artribune, è responsabile di Artribune Television. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanee. È stata curatore nel 2009 dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico di SACS nel 2013, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali, specificamente delle ultime generazioni.
  • Riccio

    Ma di che cosa parlano? Cosa stanno dicendo ? Che lingua usano? E’ diventato per alcuni cosi sconveniente farsi capire?

  • Pietro Gucci

    Sono un cliente UniCrédìt e spero di non essere accompagnato dall’artista Francesco Jodice e dai suoi archeologi carotatori. E’ possibile scegliere o è a sorteggio l’accompagnamento? Merci.