Archivio / New York

Jean-Michel Basquiat, Untitled (Crown), 1982

Gli appunti visivi di Jean-Michel Basquiat. Al Brooklyn Museum

Brooklyn Museum, New York – fino al 23 agosto 2015. Della strada fece un’opera d’arte, Jean-Michel Basquiat. E non c’era location più adatta per una sua mostra, dal momento che l’artista proprio a Brooklyn era nato e cresciuto…

Commenta
Una delle fotografie "incriminate" di Richard Prince

Richard Prince vende fotografie altrui trovate su Instagram per 100 mila dollari. Senza permesso, ma la legge è della sua

Richard Prince non è nuovo della pratica del ready-made fotografico. Già negli anni Settanta, l’artista americano prendeva in prestito immagini dalle pagine di quotidiani e di magazine patinati, riproponendole come opere sue e minando così le basi del copyright e del ruolo……

Commenta
Chris Burden nel documentario del NYT

Art Digest: Hamad e Al-Mayassa, fratelli d’oro dell’arte. Sparare a Chris, il mio capolavoro. Le 100 ore di protesta dell’ostinata Tania

Si comprano tutto loro. Trapela l’indiscrezione che Les femmes d’Alger, il Picasso da record venduto da Christie’s New York, sia finito in Qatar: ma non con la Sheika Al-Mayassa Bint Hamad Bin Khalifa Al Thani, bensì con suo fratello Hamad… (eluniversal.com.mx) “Eccomi,……

Commenta
Roberto Minervini, Louisiana

Cannes Updates: Roberto Minervini, un italiano d’America. Dopo la Trilogia del Texas, il regista porta al festival il suo “Louisiana”

Alla Croisette arriva in un altro italiano, Roberto Minervini, che dopo la Trilogia del Texas, sposta la sua attenzione in Louisiana (The Other Side). Il paese descritto nel suo film è agli antipodi del sogno americano: comunità derelitte dimenticate dalle istituzioni, poveri,……

Commenta
Anne Pasternak (foto Timothy Greenfield-Sanders)

Donne ai vertici dei musei mondiali. Il Brooklyn Museum si affida ad Anne Pasternak, da 20 anni presidente e direttore artistico di Creative Time

Donne che vanno, donne che vengono. Le dinamiche sono sempre frenetiche, ma non si può certo dire che il mondo dei musei globali necessiti di quote rosa: molto meno di altri ambiti, di certo. Ne abbiamo testimonianza in Italia, dove da pochi……

Commenta
Il progetto del Seoul Skygarden, di MVRDV (foto MVRDV)

Seoul Skygarden. Se MVRDV importa in Asia il modello newyorkese della High Line: ecco come sarà

NUOVE CHIAVI DI LETTURA GREEN PER LE INFRASTRUTTURE Costruita negli anni Settanta per collegare la parte ovest della città con il Namdaemun Market, la sopraelevata di Seoul venne chiusa nel 2009 perché considerata non più sicura, ma soprattutto insalubre, a causa dell’enorme……

Commenta
Ca' Venier dei Leoni, sede della Guggenheim a Venezia

Ca’ Venier dei Leoni? È solo per Peggy Guggenheim. Fuori le altre opere esposte a Venezia: gli eredi della miliardaria in causa contro la fondazione di New York

Sarebbe un po’ come dire che Armani crea un abito volgare, che la Ferrari lancia un’utilitaria, che Chanel mette in commercio un profumo puzzolente. Il più classico degli ossimori: come dire che la Peggy Guggenheim Collection di Venezia entra in crisi amministrativo-gestionale…….

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: la Biennale dell’ansietà da visitare a stomaco leggero su Italia Oggi. E poi capolavori in affitto, Paperoni dell’arte, Moda e food

“Due consigli. Il primo: visitate la Biennale a stomaco leggero. Riuscirete così a digerire più facilmente l’atmosfera cupa che permea questa edizione. Il secondo: appena usciti fatevi uno spritz, il tradizionale aperitivo veneziano a base di Aperol, prosecco e seltz, così tornerete……

Commenta
Victoria Siddall

New York Updates: le 5 cose top e le 5 cose flop della settimana dell’arte newyorkese secondo il nostro insindacabile giudizio

TOP 1. VICTORIA SIDDALL Vincitrice su tutta la linea. La giovane curatrice che ha inventato a Londra Frieze Master e che da qualche mese ha preso la direzione di tutte le edizioni di Frieze – londinesi e newyorkesi – ha marcato una……

Commenta
Collective Design 2015, New York 21

New York Updates: tra le fiere collaterali c’è anche il design. Ecco tante foto dalla terza edizione di Collective. E l’Italia non manca

Forse non tutti sanno che per non farsi mancare niente, a New York durante la Frieze Week svolge in innumerevoli location in città anche la “NYC X Design”, che alla sua terza edizione ha invaso tutti i quattro distretti della Grande Mela……

Commenta
1.54 2015, New York 02

New York Updates: la fiera 1:54 dedicata all’arte africana fa il suo debutto a Brooklyn dopo due anni a Londra. Buona la prima, ecco le foto

Sedici gallerie. Metà dall’Africa e metà dal resto del mondo. Con un tema che comunque resta quello dell’arte africana. 1:54, la rassegna inventata due anni fa a Londra dalla marocchina Touria El Glaoui ha già deciso per quest’anno il suo debutto newyokese,……

Commenta
Jeppe Hein, Brooklyn Bridge Park, New York

New York Updates: il Public Art Fund porta Jeppe Hein nel nuovo Brooklyn Bridge Park. Panchine fluo per sedersi a guardare Manhattan

Ancora non ha inaugurato (opening previsto per domenica) il progetto di arte pubblica di Jeppe Hein lungo le rive dell’East River, ma già funziona. Le panchine progettate dal quarantenne artista danese per il fantastico Brooklyn Bridge Park sono state già prese d’assalto. Il……

Commenta
Creative Time, Central Park, New York

New York Updates: dopo la mega sfinge di Kara Walker quest’anno Creative Time porta ancora l’arte a Central Park. Foto e video

Un misto tra un vascello islandese, veneziano e greco che gira in loop nell’Harlem Meer (uno dei tanti laghi di Central Park) con sopra una orchestra che suona una struggente melodia, come l’artista Ragnar Kjartansson ci ha abituato. Inizia così Drifting in Daylight, il……

Commenta
Philip Guston, Actor, 1958, alla McKee gallery

New York Updates: come stanno andando le vendite a Frieze? Philip Guston piazzato per 6 milioni da McKee (che però chiude bottega) e altre storie

Come stanno andando le vendite nelle prime giornate di apertura di Frieze? La fiera sull’isola di Randall non è tradizionalmente un luogo dove si vende tantissimo (tanto, ma non tantissimo), ma ciò nonostante non sembrano mancare i buoni affari da parte di……

Commenta
Il passaporto di Hans-Ulrich Obrist

New York Updates: foto dallo stand di Bidoun che a Frieze mette insieme una serie di memorabilia d’artista. Tra feticismo e star system. Da comprare all’asta

Ormai ben di più della rivista nata per colmare il gap di attenzione sugli artisti del Medio Oriente, Bidoun, dopo 10 anni e tanti premi vinti in tutto il mondo, è un magazine, una piattaforma curatoriale, una fucina di programmi educativi, talks,……

Commenta
Alexander McQueen - Savage Beauty - veduta ella mostra presso il Victoria and Albert Museum, Londra 2015 - Plato's Atlantis

Savage Beauty. Alexander McQueen a Londra

“I am going to take you on journeys you never knew were possible. There is no way back for me now”. Ed è questo senso…

Commenta
Jonathan Horovitz, Gavin Brown, Frieze New York

New York Updates: lo stand di Gavin Brown a Frieze lo fanno i visitatori. Pennello e colore e ciascuno fa il suo quadro. In cambio di 20 dollari firmati Jonathan Horovitz

Ci sarebbe da scrivere di molti degli stand di Frieze New York quest’anno. Non potendo dedicare un articolo a ciascuna delle proposte interessanti presentate dai galleristi sull’isola di Randall, ci forziamo ad una selezione e al primo posto non possiamo non mettere……

Commenta
NADA New York 2015 18

New York Updates: prezzi bassi, tanti collezionisti e qualità altalenante. Ecco 30 foto dalla fiera NADA

Salutato dal pubblico delle grandi occasioni (sia in qualità che in quantità) l’opening della fiera NADA, che anche per il 2015 torna nel grande spazio di BasketBall City, una gigantesca palestra di pallacanestro appoggiata sull’East River. Novità di quest’anno? La fiera ospita un grande……

Commenta
Frame, Frieze New York

New York Updates: le 20 gallerie più di ricerca di Frieze Art Fair stanno nella sezione Frame. Eccole in questo filmato

È la sezione dedicata alle gallerie di ricerca. Quest’anno spicca poco, rispetto agli altri anni, perché la ricerca e le proposte peculiari e interessanti le hanno fatte proprio tutti. Tuttavia Frieze New York non rinuncia (come del resto Frieze London) a Frame,……

Commenta
Giuseppe Gabellone, Untitled (GG09- 2719F), 2009, invenduto

Gabellone, Pessoli, Manzelli: invenduti. Giovani italiani (ma pure Cattelan) massacrati nella New York dei record: solo Gnoli salva l’asta Phillips di Bonami

Qualcuno aveva voluto interpretare la vendita come una sorta di Italian Sale newyorkese, la casa d’aste spingeva sul surplus dato dalla relativa novità dell’asta “curata”, in questo caso dall’italiano Francesco Bonami. Non era poca, dunque, l’attesa The Great Wonderful: 100 Years of……

Commenta
Frieze New York 2015 38

New York Updates: partita un’edizione bombastica di Frieze Art Fair. Tante foto per scoprire una fiera straordinariamente scoppiettante

Un’edizione strepitosa. Come mai ce ne erano state fino ad oggi. Questa è la prima impressione aggirandosi nella giornata inaugurale tra i corridoi di Frieze New York. Una quantità industriale di stand interessanti, ben curati, addirittura divertenti. Per almeno una quarantina di……

Commenta
Pagina 1 di 50
12345...102030...Ultima »